Festa della Marineria – I vincitori della Lycamobile Mediterranean Tall Ships Regatta 2013

Decine di migliaia di persone questo pomeriggio alla Spezia hanno assistito e partecipato alla coloratissima Sfilata degli Equipaggi della Lycamobile Mediterranean Tall Ships Regatta per le vie del centro cittadino. A seguire si è svolta la cerimonia di premiazione della Regata. A consegnare i premi per ciascuna categoria,  Chris Bickert, presidente del Comitato di Regata, e Mike Bowles, direttore di Regata, alla presenza delle autorità cittadine: Massimo Federici, Sindaco della Spezia, Lorenzo Forcieri, Commissario Straordinario dell’Autorità Portuale della Spezia, e Matteo Bruzzo, Presidente STA Italia.

Per la seconda tappa della Lycamobile Mediterranean Tall Ships Regatta, da Tolone a Barcellona, sono state premiate le prime tre classificate per ciascuna classe di imbarcazioni. Per la Classe A, La Grace (Repubblica Ceca), vincitrice assoluta della tappa e dell’intera regata, seguita da Royal Helena (Bulgaria) e Mir (Russia); per la Classe B,Bodrum (Turchia), seguita da Far Barcelona (Spagna) e Pandora (Italia); per la Classe C Cybele (Francia), seguita da Galaxie (Spagna) e Aldebaran(Francia); per la Classe D Akela (Russia), seguita da Stella Polare (Italia) eMiles to Go (Belgio). Premiata anche la prima ad arrivare in tempo reale alla Spezia, l’italiana Stella Polare.

Sempre con riferimento alla seconda tappa della Regata, Tolone – La Spezia, sono stati assegnati alcuni Premi speciali: per il miglior equipaggio nella Parata per la Classe B, C e D, Akela (Russia), per la Classe A, Amerigo Vespucci; per l’equipaggio più internazionale all’olandese Gulden Leeuw; per l’equipaggio più giovane, alla spezzina Pandora (con 21-37 anni di media).

Infine, sono stati nominati i vincitori assoluti della Lycamobile Mediterranean Tall Ships Regatta 2013 (Barcellona – Tolone – La Spezia), per ciascuna categoria, in tempo compensato (nel tempo corretto): prima nella classe D la russa Akela, nella classe C la spagnola Galaxie, nella classe B l’italiana Pandora, nella classe A la ceca La Grace.

Infine, la rumena Adornate ha ricevuto il Friendship Trophy Award, assegnato da tutti i capitani della flotta, quale nave che ha contributo maggiormente a diffondere e valorizzare lo spirito di amicizia internazionale durante la Regata.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.