Marineria, domani ultimo giorno per visitare le Tall Ships

FESTA DELLA MARINERIA – Domani ultimo giorno per visitare le Tall Ships, i 36 velieri più belli del mondo, ormeggiati al Molo Italia della Spezia.

Le Regine del Mare ripartiranno lunedì mattina, con una spettacolare parata di arrivederci nel Golfo dei Poeti a partire dalle ore 10 fino a mezzogiorno.

Tra gli appuntamenti da non perdere domenica 6 ottobre: gli incontri letterari a cura di Mursia nell’Auditorium del Mare con Valerio Massimo Manfredi, Mario Dentone e Vittorio Alessandro, con la partecipazione del Ministro Andrea Orlando; la premiazione della 1001VELAcup; gli spettacoli musicali, dall’Anima Caribe dei Sea Shepherd all’omaggio ai cantautori italiani “poeti del mare”, per concludere con le tradizioni musicali dal mare della Liguria al mare d’Irlanda.

La Spezia, 5 ottobre 2013 – Per spezzini e turisti, domani sarà l’ultima occasione per salire a bordo delle 36 Tall Ships, tra i velieri più belli del mondo, ormeggiate al Molo Italia della Spezia per la terza edizione della Festa della Marineria, organizzata da Comune e Autorità Portuale della Spezia, unite nell’Associazione “Il Golfo e la Cultura del Mare”. www.festadellamarineria.com

Le Tall Ships – che fin dal loro arrivo in banchina sono state letteralmente prese d’assalto dai visitatori – saranno visitabili ancora domani, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20.

Le “Regine del Mare” saluteranno La Spezia lunedì 7 ottobre con la tradizionale Parata di Arrivederci, che partirà dal Molo Italia intorno alle ore 10.00, per sfilare nel Golfo dei Poeti fino a mezzogiorno circa.

Intanto, per tutta la giornata di DOMENICA 6 OTTOBRE prosegue il ricco programma di eventi della Festa, a partire dall’appuntamento sportivo con le Finali del 3° Trofeo Golfo dei Poeti 1^ Coppa Silvia Bersezio di Canottaggio, a partire dalle ore 9.00 alla Cittadella della Vela e del Canottaggio nell’Area Thaon di Revel City Bridge. Premiazione alle ore 13 sul Palco Radio Festa. Saranno premiati domani anche gli studenti universitari che hanno partecipato al Trofeo 1001VELAcup, alle 18.30 presso il Palco Radio Festa, con il giornalista sportivo Giulio Guazzini e la campionessa olimpica di windsurf Alessandra Sensini.

Continuano poi all’Auditorium del Mare la rassegna “Libriamoci. Leggere ovunque, leggere comunque”, la manifestazione di promozione della lettura organizzata dall’Istituzione per i Servizi culturali del Comune della Spezia, e gli incontri con gli scrittori e protagonisti della vela e della nautica italiana, in collaborazione con Mursia, l’editore del mare in Italia. Tra questi, ospite d’eccezione della Festa della Marineria sarà lo scrittore Valerio Massimo Manfredi, il cui ultimo romanzo, “Il mio nome è Nessuno” (Mondadori, 2012), è dedicato a Ulisse, eroe greco simbolo dei marinai di tutti i tempi (ore 19.00).

Tra gli autori presenti alla Festa della Marineria anche Mario Dentone, scrittore ligure autore dei romanzi “Il Padrone delle onde” e “Il cacciatore di orizzonti”, che hanno come protagonista Gepin, avventuriero del Mar Ligure (ore 17.00). Alle ore 18.00 Vittorio Alessandro, già Comandante del Reparto Ambientale Marino delle Capitanerie di Porto e attuale Presidente del Parco delle Cinque Terre, che – presenterà il suo libro “PuntoNave”, sorta di diario di bordo nel quale fatti di attualità di mescolano a ricordi personali di una vita passata sul mare. Sarà presente Andrea Orlando, Ministro per l’Ambiente e la Tutela del Territorio e del Mare.

A Vittorio Alessandro, autore di PuntoNave, è arrivato il messaggio di Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati: “Aver collaborato con Vittorio Alessandro nei mesi caldi delle primavere arabe a Lampedusa è stata un’esperienza importante: la sua conoscenza delle regole del mare, basate sul soccorso di chi è in difficoltà, è stata per me un punto di riferimento in quei momenti in cui la “macabra routine” dei salvataggi e degli arrivi sull’isola sembrava travolgerci”.

Domenica alla Festa della Marineria anche tanti appuntamenti musicali al Main Stage – I suoni del Mare, vicino al Terminal Crociere, a partire da Anima Caribe, spettacolo di musica Reggae, che con i suoi ritmi evoca le atmosfere e il calore delle isole dei Caraibi (ore 17.00), passando per un omaggio ai maggiori cantautori italiani “poeti del mare” (ore 18.30), per concludere con The Fisherman’s Honrpipe, dal Mare della Liguria al Mare d’Irlanda, con i Liguriani e i Birkin Tree, una contaminazione tra le tradizioni musicali legate al mare dalle terre di Liguria alle terre atlantiche della Scozia e dell’Irlanda (ore 21.00).

Si avvia così alla conclusione la terza edizione della Festa della Marineria è organizzata da Comune della Spezia e Autorità Portale della Spezia – uniti nell’Associazione “Il Golfo e la Cultura del Mare” – con la collaborazione della Marina Militare Italiana e con il supporto di Regione Liguria, Provincia della Spezia, STI (Sail Training International) con la sua rappresentante STA Italia.

La Festa della Marineria è anche sui social network:
www.facebook.com/festadellamarinerialaspezia; twitter @FestaMarineria
www.youtube.com/user/festadellamarineria

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.