Eva al volante: auto d’epoca al Mirabello

Fine settimana di motori nella nostra provincia: arrivano le auto d’epoca al Porto Mirabello. L’evento, iscritto a calendario nazionale dell’Ente Federale, vedrà la partecipazione di circa 40 vetture provenienti da tutta Italia: alla guida delle stesse sole donne. La manifestazione e’ organizzata da A.S.I. (Automotoclub Storico Italiano), CAMS La Spezia e Federation Internationale Vehicules Ancien. Grazie alla collaborazione tra Comune della Spezia, Marina Militare e Porto Mirabello il nostro Golfo sara’ protagonista di una ambitissima gara di regolarita’ tutta al femminile, che nelle passate edizione si e’ corsa a Roma, Rimini e San Marino.
Programma
SABATO 5 OTTOBRE
Ore 9.00 – 10.30       SARZANA (SP): Verifiche tecniche e consegna documenti.
Ore 10.30                   Trasferimento con le auto da Sarzana a La Spezia.
Ore 11.00                   Partenza da La Spezia in motonave per le Cinque Terre ed arrivo a Monterosso.
Ore 13.00                   Pranzo al Ristorante “BELVEDERE”

Ore 14.30 – 15.00     Partenza da Monterosso in motonave per La Spezia
Ore 16.30                   Arrivo a La Spezia e visita ai velieri storici intervenuti per la Festa Nazionale della Marineria e di  seguito visita al Museo Navale.
ore 18.00                   Partenza da La Spezia per Sarzana (prova cronometro)
Ore 20.30                   Partenza con corriere storiche per Lerici e cena al Ristorante Golfo dei Poeti.
Ore 23.30                   Rientro in Hotel (Hotel Santa Caterina – Sarzana)

DOMENICA 6 OTTOBRE
Ore 9.00                      Partenza dall’Hotel per La Spezia
Ore 10.00                    Prove cronometrate all’interno del Molo Mirabello (La Spezia)
Ore 12.00                    Arrivo a Portovenere – Pranzo – Premiazioni e commiato

Sarà interessante per le partecipanti cimentarsi con le prove di regolarità e sicuramente uno spettacolo inconsueto ed interessante per il pubblico.
E’ importante ricordare che l’Ente Federale A.S.I. ha al suo interno anche il settore  delle barche d’epoca: ecco perché è nata l’idea di unire, in occasione
della Festa della Marineria, le auto d’epoca ai velieri storici.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.