Stefano Corsini chiede convocazione urgente sul Don Gnocchi

Il sottoscritto Stefano Corsini in qualità di commissario della III e IV commissione, richiede la convocazione urgente delle commissioni competenti visto il perdurare delle   continue difficoltà  riscontrate nella chiusura della trattativa per garantire la continuità della presenza del Don Gnocchi nel nostro territorio eludendo il progetto ipotizzato dall’ASL lo scorso anno quando annunciò il trasferimento della Don Gnocchi  da Sarzana alla Spezia (Via Fontevivo).
Il problema riveste un carattere di assistenza sanitaria e uno di carattere occupazionale.
Se la volontà è quella di avere ancora nella nostra Provincia la professionalità e l’esperienza del Don Gnocchi per una riabilitazione neurologica, ortopedica, cardiologica e respiratoria urge un chiarimento sullo stato della trattativa (visti i tempi ormai molto ristretti) nell’interesse dei pazienti   e dei lavoratori della Fondazione Don Gnocchi, considerando che sono a rischio decine di posti di lavoro.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.