Spezia, sabato arriva il Novara al “Picco”

Turno infrasettimanale superato con il massimo dei punti: vista la vittoria umbra in quel di Terni, forse anche meglio di ogni altra aspettativa. Di ottimo il risultato, la prestazione sotto esame da parte di mister Stroppa, non perfetta ma almeno c’è il risultato con il gol-vittoria dell’esordiente giovane attaccante nigeriano Henty, messo in campo sul finire di partita dal tecnico lombardo che tutto si può dire tranne che non creda nei giovani e che non li faccia mai giocare. Ultimamente aiutato dalla corta rosa di calciatori aquilotti disponibili, visto gli innumerevoli infortuni che stanno colpendo la formazione aquilotta da un mese a questa parte: sarà forse anche il contributo di cambiare spesso terreno di gioco e allenamento tra erba naturale e manto sintetico? Chissà…intanto sabato arriva il Novara dell’ex “Buba” Buzzegoli che lo scorso campionato fu molto indigesto all’intero Spezia, tifoseria compresa: uno 0 a 6 che urla ancora vendetta sportiva sul campo di gioco. Per dare continuità serve una prestazione convincente ma soprattutto un altro risultato positivo. Stroppa vedrà se riuscirà a recuperare qualcuno, sicuramente il centrocampista cileno Seymour, dopo la triplice squalifica, per il resto siamo sicuri che giovani compresi disputeranno una prestazione da “Picco”.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.