Laghezza (Scelta civica): interrogazione su social housing

Nel 2011 la giunta ha approvato un protocollo di intesa tra comune, Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia e Regione Liguria per realizzare abitazioni a canone agevolato grazie all’edilizia sociale. Sono state individuate le aree, il piano finanziario è stato steso, mi chiedo: a che punto sono le procedure urbanistiche necessarie per l’operazione? Si ritiene ancora valida la convenzione? e se si perché a quasi tre anni dalla sottoscrizione non sono ancora stati avviati i cantieri?”

A chiederselo è il consigliere comunale Alessandro Laghezza, coordinatore provinciale di Scelta Civica, che presenterà in consiglio comunale un’interrogazione sul tema; ed aggiunge “ la costruzione di questi alloggi, che prevede un investimento complessivo di 10 milioni di euro, è un’occasione importante sia per mettere in moto il settore edilizio, che la crisi economica ha completamente bloccato, sia per offrire a basso costo case ecosostenibili (che rientrano nella classe energetica A), per le giovani coppie.”

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.