Teatro Civico, presentata oggi la nuova stagione

Divertimento, cultura, qualità. Questo deve dare un teatro pubblico di una città ai suoi cittadini e questo si propone di dare la Stagione 2013-2014 del Teatro Civico della Spezia. Si parte “col botto” con uno degli spettacoli più ambiti dai maggiori teatri italiani: IL MERCANTE DI VENEZIA di Shakespeare per la regia di Valerio Binasco con la straordinaria interpretazione di Silvio Orlando, si prosegue con il nuovo spettacolo di Ascanio Celestini DISCORSI ALLA NAZIONE, comico, poetico, una riflessione sull’Italia di oggi e del passato. Ancora grandi nomi e grandi spettacoli a seguire: IL DISCORSO DEL RE, spettacolo da cui è stato tratto il celebre film vincitore di numerosi Oscar, per la regia di Luca Barbareschi che ne è anche interprete accanto a Filippo Dini, indicato da tutti come l’attore rivelazione della scorsa stagione, poi LA SCENA regia e testo di Cristina Comencini con Angela Finocchiaro e Maria Amelia Monti, una coppia comica esplosiva ma in grado di cesellare stati d’animo pieni di umanità. Un’altra coppia comica: Max Pisu e Alessandra Faiella per l’unico adattamento teatrale (di Edoardo Erba) autorizzato da Alan Bennett del suo straordinario NUDI E CRUDI. Poi: LA LOCANDIERA di Goldoni, un classico dei classici, nella curiosa e spumeggiante interpretazione di Nancy Brilli, LA MISTERIOSA SCOMPARSA DI W, di Stefano Benni, il grande autore italiano pluritradotto e rappresentato in tutto il mondo, con Ambra Angiolini per la regia di qualità di Giorgio Gallione, IL PADIGLIONE DELLE MERAVIGLIE con Manuela Kustermann e Massimo Verdastro, un rarissimo testo di Petrolini, un fantasmagorico visionario viaggio nel modo del circo. Ancora una regia di Valerio Binasco interpretato dalla sua Popular Shakespeare Company, LA TEMPESTA uno spettacolo corale di grande impatto e poesia che vedrà il coinvolgimento (prove aperte, incontri) dei giovani studenti della città. Ancora: LA TELA DEL RAGNO di Agatha Christie, un giallo di puro intrattenimento per la mano sicura di Stefano Messina e l’esperienza assoluta della Compagnia Attori & Tecnici. Si finisce con IL PRINCIPE di Machiavelli per la regia di Stefano Massini, una rilettura particolare e stupefacente (per quanto assolutamente filologica) del capolavoro, ambientata nelle cucine del Principe. Alla serata sarà probabilmente collegato un “saluto gastronomico rinascimentale” a suggello di questa bellissima galoppata nel teatro italiano.
DIALMA RUGGIERO -FUORI LUOGO 2013-2014
Parte a dicembre la terza edizione di Fuori Luogo, rassegna di teatro contemporaneo a La Spezia, organizzata dalla Compagnia degli Scarti, Casarsa Teatro, Balletto Civile e Istituzione per i Servizi Culturali della Spezia: sette spettacoli e sempre più attenzione alla formazione con laboratori e eventi che siano veri “percorsi teatrali nel presente”.
Una nuova stagione di teatro che ospiterà il meglio della scena contemporanea con spettacoli, laboratori, incontri con gli artisti con aperitivo prima degli spettacoli e appuntamenti dedicati alle scuole per comprendere ed orientarsi tra la sperimentazione e la ricerca.
La rassegna di apre con una produzione Fuori Luogo, insieme al Teatro della Tosse/ Teatro dell’Orologio: venerdì 13 e sabato 14 dicembre in scena ci sarà Zombitudine – la morte è una cosa meravigliosa di e con Elvira Frosini e Daniele Timpano, che ritornano a La Spezia con il loro nuovo progetto dopo il successo di AldoMorto, vincitore del Premio Nico Garrone e del Premio Rete Critica, finalista ai premi Ubu.
Venerdì 17 e sabato 18 gennaio ospite a Fuori Luogo sarà l’energia indomabile dei ragazzi di Educazione fisica, spettacolo di Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco, (tra i fondatori della Compagnia Sud Costa Occidentale, diretta da Emma Dante), che analizza, con estrema cura e ironia, il rapporto con l’autorità e le dinamiche che formano i giovani, focalizzandosi proprio su una delle materie che più alimenta il conflitto potere/sottomissione: l’educazione fisica, introdotta nelle scuole italiane nel 1910 e non a caso sostenuta fortissimamente dal regime fascista.
Si continua venerdì 7 e sabato 8 febbraio con il ritorno dei giovani attori di Punta Corsara, compagnia già vincitrice del Premio speciale Ubu 2010, che dopo aver portato a La Spezia l’esilarante PetitoBlok, liberamente ispirato alle opere di Antonio Petito e Aleksandr Blok, debuttano quest’anno con Il convegno, premio In-box 2012, in collaborazione con Armunia, una drammaturgia collettiva che, come uno sberleffo patafisico, affronta il tema delle periferie con surreale e amarissima ironia.
Speciale evento per la festa della donna, sarà venerdì 7 e sabato 8 marzo lo spettacolo Opinione di una clownessa – Giduglia, di e con Patrizia Aroldi, con la collaborazione artistica di Danio Manfredini, storia tragicomica, intrisa di tenerezza, di una donna-clown, un essere smarrito dai contorni sfumati che tenta la terapia per uscire da una crisi esistenziale. Uno spettacolo che affronta, con leggerezza e poesia, argomenti delicati e necessari.
Venerdì 28 e sabato 29 marzo l’Auditorium Dialma Ruggiero ospiterà Robe dell’altro mondo, di Carrozzeria Orfeo, spettacolo stravagante che analizza con toni surreali e acutissimi le dinamiche di “paure metropolitane”, pregiudizi ed insicurezze che imprigionano l’umanità e che lo sbarco di improbabili alieni arriva a scardinare.
Venerdì 4 e giovedì 5 aprile spazio Fuori Luogo Danza: si comincia con Osso della Compagnia Virgilio Sieni, per la prima volta a Fuori Luogo, una danza poetica ed elegante tra padre e figlio (in scena c’è con il coreografo e danzatore Virgilio Sieni c’è suo padre Fosco) partitura esatta di azioni sensibili divisa in tre parti, di grande impatto visivo ed emotivo.
La rassegna continua mercoledì 23 e giovedì 24 aprile con l’anteprima nazionale di Balletto Civile, tra le compagnie italiane più originali capaci di mescolare ed integrare danza e teatro arrivando ad inventare un nuovo stile narrativo, mentre da giovedì 8 a sabato 10 maggio la scena sarà di NO RECESS!! Niente intervallo, spettacolo conclusivo al laboratorio con gli studenti di Fuori Luogo con la Compagnia degli Scarti, concentrato sull’analisi della società, nella quale i comportamenti, sentimenti, desideri, aspirazioni sono ormai puro intermezzo tra una pubblicità e l’altra (immagini, suoni, odori, luci, sapori, ecc).
A anticipare Fuori Luogo saranno quest’anno due “fuori programma”: dal 9 all’11 ottobre, dedicato alle scuole, lo spettacolo Klop della Compagnia degli Scarti mentre dal 29 ottobre al 2 novembre Daniele Timpano ed Elvira Frosini conducono un laboratorio Zombie che si concluderà con una performance in giro per la città.
Grande spazio quest’anno è stato dedicato agli approfondimenti con gli artisti e gli operatori.
Si parte con un laboratorio d’alta formazione teatrale (dedicato agli attori, a pagamento) dall’8 al 12 gennaio con Cesar Brie, maestro del teatro di ricerca e teatrante di frontiere, fondatore del Teatro de Los Andes in Bolivia, già ospite lo scorso anno a Fuori Luogo con L’albero senza ombra, per proseguire – da ven 24 a domenica 26 gennaio – con un laboratorio per lo spettatore.
Laboratorio di regia sulla lettura di un testo drammatico sarà invece quello condotto da Massimiliano Civica dal titolo “L’inchiostro invisibile” da giovedì 20 a domenica 23 febbraio.
Sarà inaugurato quest’anno Pre-Show, aperitivo con musica e performance, organizzato da BOSS, che precederà ogni serata di spettacolo per rendere il Dialma Ruggiero un luogo sempre più accogliente e ospitale.

INFO ABBONAMENTO
La prevendita dei biglietti degli spettacoli in abbonamento avrà inizio il 21.10.2013 per la stagione del Teatro Civico e per la Rassegna Fuori Luogo.
I biglietti prenotati degli spettacoli in abbonamento dovranno essere ritirati entro la data indicata su ogni singolo spettacolo.

PREZZI SPETTACOLI IN ABBONAMENTO
Sono espressamente indicati per ognuno di essi

E’ applicato € 1,00 di prevendita

Riduzione riservata ai ragazzi fino ai 25 anni , AGLI ANZIANI OLTRE I 65 ANNI, AGLI ISCRITTI ALLE Associazioni riconosciute e ai gruppi organizzati di oltre 15 persone, salvo negli spettacoli in cui non è prevista. E’ obbligatoria la presentazione di documento valido d’identità e di tessere di iscrizione.

CAMPAGNA ABBONAMENTI TEATRO CIVICO (posto fisso)
Dal 23/9 al 3/10/2013 gli abbonati alla stagione precedente possono confermare il loro posto
Gli abbonati che nella scorsa stagione avevano il posto fisso in seconda serata, lo mantengono per i 6 spettacoli dell’abbonamento B). Per l’assegnazione del nuovo posto per le ulteriori 5 serate occorre prendere contatti con il botteghino.
Dal 4/10 al 26/10/2013 sottoscrizione nuovi abbonamenti a 6 e 11 spettacoli

PREZZI ABBONAMENTI
A) 11 spettacoli
1° Settore Platea, Barcacce e Palchi di 1^ fila: intero € 180,00 – ridotto per under 30 e Cral € 165,00
2° Settore Platea, 1° Settore Galleria e Palchi 2^ Fila: intero € 140,00 – ridotto per under 30 e Cral € 125,00
2° Settore Galleria e Palchi 3^ Fila: intero € 80,00
Abbonamento speciale per le scuole in 2° settore galleria € 55,00 rivolto ai giovani dai 15 ai 19 anni su richiesta degli Istituti. Sono previsti altresì prezzi ridotti per singoli spettacoli

B) 6 spettacoli (Il Mercante di Venezia- Il Discorso del Re-La Scena-La Locandiera-La Tempesta-La Tela del Ragno)
1° Settore Platea, Barcacce e Palchi di 1^ fila: intero € 130,00 – ridotto per under 30 e Cral € 115,00
2° Settore Platea, 1° Settore Galleria e Palchi 2^ Fila: intero € 110,00 – ridotto per under 30 e Cral € 95,00
2° Settore Galleria e Palchi 3^ Fila: intero € 60,00
Abbonamento speciale per le scuole in 2° settore galleria € 36,00 rivolto ai giovani dai 15 ai 19 anni su richiesta degli Istituti. Sono previsti altresì prezzi ridotti per singoli spettacoli

CAMPAGNA ABBONAMENTI DIALMA RUGGIERO RASSEGNA FUORI LUOGO (posto libero)
Dal 15/10 al 14/12/2013 sottoscrizione nuovi abbonamenti.
L’abbonamento è valido soltanto nelle prime serate

PREZZI ABBONAMENTI
7 spettacoli intero: € 75,00 ridotto under 30: € 55,00 ridotto scuole: € 30,00
PREZZI SPETTACOLI
Intero: € 13,50 ridotto under 30:€ 10,00 ridotto scuole: € 5,00

CONVENZIONE TEATRO-CINEMA
Gli abbonati alla stagione TC 2013-2014 hanno diritto alla riduzione sui biglietti d’ingresso e a particolari agevolazioni ai cineclub “Il Nuovo” –via Colombo 99 e “Controluce Don Bosco” Via Roma 128.
La convenzione è valida per tutto il periodo dell’abbonamento .
E’ obbligatorio esibire l’abbonamento alla biglietteria

CONVENZIONE TEATRO-DIALMA
Gli abbonati alla stagione TC 2013-2014 hanno diritto alla riduzione sull’abbonamento e sui biglietti al Dialma Ruggiero- Rassegna Fuori Luogo.
Gli abbonati alla Rassegna Fuori Luogo hanno diritto alla riduzione sugli abbonamenti e sui biglietti della Stagione del Teatro Civico

Durante gli spettacoli in abbonamento con intervallo sarà in funzione un Servizio Ristoro organizzato dall’ Istituto G. Casini della Spezia
E’ richiesta la puntualità. Sarà discrezione della Direzione, rispetto alle esigenze dello spettacolo, permettere l’accesso in sala ai ritardatari.

INFO E PRENOTAZIONI

TEATRO CIVICO

Via Fazio 5 e via Carpenino -T. 0187/757075 Dal lunedi al sabato dalle ore 8.30 alle 12.00 Il mercoledi anche dalle 16.00 alle 19.00

CIRCOLO CULTURALE FANTONI Via Castelfidardo 14, La Spezia – T. 0187/716106 Orari apertura dal martedì al sabato: dalle ore 9.30 alle 13 e dalle ore 16 alle 19.30

IAT SARZANA Piazza San Giorgio, Sarzana – T. 0187/620419

CENTRO GIOVANILE DIALMA RUGGIERO Via Monteverdi 117 La Spezia – T. 0187/ 713264 www.fuoriluogoteatro.it fuoriluogoteatro@gmail.com

Ticket on line:

www.vivaticket.it

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.