Spezia, secondo stop consecutivo

Seconda sconfitta consecutiva per lo Spezia di mister Stroppa. Anche a Crotone la formazione aquilotta che, in passato aveva sempre vinto, è riuscita a non segnare subendo un ingenuo calcio di rigore ad inizio gara. Per tutta la partita poi gli episodi non sono stati dalla parte della formazione bianca. Una prestazione incolore ma condita da diverse situazioni che non sono andate come dovevano. Una rete annullata a Lisuzzo con diversi dubbi sulla decisione, poi ha completato la giornata poco felice in terra calabra. Peccato davvero perché perdere nel calcio ci sta e come, ma con avversari così modesti sinceramente non si sa se essere contenti o arrabbiati proprio per quanto sta dicendo il torneo cadetto: dopo quattro turni prestazioni modeste ma già due sconfitte. E nonostante tutto c’è chi parte di notte per arrivare in Calabria in pullman ed essere sempre presenti a sostenere le aquile che in questo momento hanno bisogno di tutto il conforto della tifoseria bianca. La stagione è lunga ma chi ben comincia…E venerdì sera nell’anticipo delle ore 21 al “Picco” arriva il Palermo di “Ringhio” Gattuso, forza Giovannino & C: serve una prestazione scaccia crisi!.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.