Bonus sociale per gas ed energia elettrica: rivolgersi ai Centri Civici

Un nuovo servizio dai Centri Civici del Comune della Spezia: da lunedì 16 settembre sarà possibile presentare la richiesta per le agevolazioni sulle spese delle utenze gas e luce a favore delle famiglie meno abbienti e di quelle presso le quali vive un soggetto in gravi condizioni di salute mantenuto in vita da apparecchiature domestiche elettromedicali.

 

A seguito della scadenza della convenzione stipulata con i Centri di Assistenza Fiscale (CAAF),  il servizio di raccolta e compilazione delle richieste dei bonus gas ed elettricità viene ora assunto  direttamente  dal Comune: a partire lunedì 16 ci si potrà rivolgere ai Centri Civici Nord (Largo Vivaldi – Fossitermi, tel. 0187/716322) e  Sud ( Via del Canaletto 90, tel. 0187/512640), nonché presso l’ Ufficio Coordinamento  Centri Civici  (Via Castelfidardo 1, angolo Via Roma, tel.0187/ 717889)  dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 12,00 ed il sabato dalle ore 8,00 alle ore 11,30.

 

Per ulteriori chiarimenti sui requisiti e le modalità per la richiesta del Bonus sociale è possibile chiamare il numero verde: 800 166 654 ( promosso dall’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas e attivato dall’Acquirente unico): gli operatori rispondono dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 18,00.

 

Inoltre, sempre presso gli sportelli dei Centri Civici è possibile presentare richiesta per beneficiare del sostegno finanziario per la maternità e per nuclei familiari con tre figli minori, questo accessibile ora anche ai cittadini extracomunitari titolari di una carta di soggiorno (permesso Ce per soggiornanti di lungo periodo).

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.