Se Non Ora Quando:grazie ai sindaci delle Cinque Terre

Grazie ai Sindaci delle Cinque Terre per la presa di posizione nei confronti della proposta, che definiamo “sconcertante”, presentata dalla Genova-Liguria Film Commission.

Immaginare che uno dei paesaggi più apprezzati al mondo possa essere rappresentato o pubblicizzato da un calendario raffigurante ragazze in topless sullo sfondo panoramico dei nostri borghi della Riviera, ci fa riflettere sulla lunga strada che dobbiamo ancora percorrere.

Ringraziamo in particolare modo il Sindaco di Vernazza Rezasco che ha ricordato il duro lavoro delle donne delle 5 terre che, dividendosi tra campi e famiglia, hanno lavorato alla formazione di quei terrazzamenti, alla costruzione di quel paesaggio che oggi vorrebbe essere utilizzato commercialmente come set per un’idea consumistica ed offensiva  della donna.

È inammissibile poi che la proposta sia stata presentata ai Sindaci dalla Genova-Liguria Film Commission, fondazione istituita ai sensi della Legge Regionale che usufruisce di contributi pubblici soprattutto della Regione Liguria.

Le pari opportunità, le politiche di genere, la cultura della  differenza non possono infatti essere considerate politiche settoriali.

Ci auguriamo che il presidente Burlando, di solito attento a queste tematiche, voglia far chiarezza in  merito alla vicenda .

p. Se Non Ora Quando La Spezia
Viviana Cattani

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.