Equi Terme: benessere e relax ai piedi delle Alpi Apuane

Il suggestivo borgo di Equi Terme si trova a ridosso del Pizzo d’Uccello, una delle cime più maestose delle Alpi Apuane. La parete Nord di questa montagna, famosa fra gli Alpinisti, sembra quasi voler proteggere questo piccolo paese lunigianese, ameno, misterioso, ricco di quell’atmosfera che solo i luoghi abitati da tantissimo tempo riescono a infondere.

Le sue grotte, un vero e proprio spettacolo naturale, hanno dato alla luce le prove di antichissime presenze, le sue cave di marmo hanno dato lavoro a centinaia di persone e le sue Terme sono state apprezzate già dagli antichi romani.

Da secoli le acque piovane vengono raccolte dall’imponenza delle Apuane, filtrate nel sottosuolo, arricchite di sali minerali preziosi per la salute e quindi riaffidate alla superficie, dove, poco distante dal borgo medioevale vengono raccolte e sfruttate: il cuore di marmo delle Apuane è l’origine di queste acque che vantano uno straordinario potere curativo e rigenerante, particolarmente indicate per la cura delle affezioni dell’apparato respiratorio e otorinolaringoiatriche, delle affezioni cutanee, dell’apparato locomotore, nonchè per la cura di vasculopatie e flebopatie di tipo cronico.

Il centro offre inoltre numerosi ed efficaci trattamenti estetici ed una linea di prodotti dedicata.

Un soggiorno ad Equi Terme è davvero rigenerante per il corpo e per la mente: lHotel Terme di Equi, immerso nel verde del parco e affacciato direttamente sulle due piscine termali, dispone di 32 camere confortevoli e modernamente arredate. L’annesso ristorante è affidato allo chef Alessandro, vincitore del premio Chiocciolina d’oro di Slow Food, che garantisce una cucina di primissima qualità della Toscana e della Lunigiana.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.