Vogliamo sapere! Lettera di Alberto Scaramuccia

Nel pomeriggio dello scorso 4 luglio, volevo spulciare fra gli antichi periodici spezzini conservati in Rete, ma, purtroppo, il sito era impraticabile. Il mattino seguente sono andato a chiedere lumi presso Biblioteca e Palazzina delle Arti, ma nessuno ne sapeva niente. Ho comunicato la cosa ai gruppi spezzini attivi su Fb prima di partire per un breve soggiorno all’estero. Al ritorno il sito aveva ripreso a funzionare, ma non ho trovato finora sull’informazione locale nessuna spiegazione sul blackout. Perché? I cittadini pagano le tasse per godere di servizi efficaci. Che talvolta si possa verificare un default, credo sia inevitabile e sono parimenti convinto che l’Amministrazione si attivi per la sua risoluzione. Penso però che sia legittimo aspettarsi una spiegazione sull’interruzione del servizio. Succede così, ad esempio, se manca l’acqua o se va via la luce. Perché si adotta un diverso comportamento per il sito dei vecchi settimanali? Eppure, sui gruppi tematici di Facebook gli aficionados della storia spezzina (ogni giorno sempre di più), assieme ad immagini d’antan, vecchie cartoline e antiche mappe, postano con crescente frequenza anche ritagli di cronaca locale ripresi informaticamente dalle letture in Rete. Questo interesse dovrebbe far piacere a chi giustamente afferma (lo dice anche il nostro Sindaco) che che la conoscenza del passato del territorio è collante identitario indispensabile per ogni collettività. Oltretutto, abbiamo due Istituzioni che si occupano di cultura: l’Assessorato ed i Servizi Culturali. Possibile che nessuna delle due si preoccupi di fornire una spiegazione? Quest’ultima è domanda che fa sorgere il sospetto che entrambe fossero all’oscuro del fatto. Ciò inquieta perché vorrebbe significare che estranei possono intervenire sulle nostre cose senza fornire alcuna informazione a chi di dovere. È la nostra sovranità che è in ballo, non l’accesso a dei vecchi giornali. Per questo vogliamo sapere!

Alberto Scaramuccia

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.