Venerdì 23 Agosto, FLAMENCO a Castè

Venerdì 23 Agosto dalle ore 21.30 il Teatro Corte Paganini di Castè si colorerà del ballo di Magela Pardal Gòmez e delle note della straordinaria fisarmonica di Gianluca Campi.

L’appuntamento con il Flamenco e con questi suoi due grandi interpreti è oramai un classico della corte di Castè, cui i due artisti sono affezionati e dove fanno ritorno praticamente ogni anno.

Magela Pardal Gòmez, ballerina cubana, si è diplomata all’Accademia del Balletto Spagnolo di Cuba. Ha partecipato a importanti eventi nazionali ed internazionali come il Festival di Flamenco a Miami in Colombia e Messico. Dal 2005 risiede in Italia e prende parte a spettacoli ed importanti eventi in numerosi Festival e Teatri Italiani.

Gialnuca Campi, fisarmonicista genovese, a 13 anni ha preso parte ancora al concorso internazionale di Vercelli, classificandosi al 1° posto e ricevendo i complimenti di Wolmer Beltrami, che lo definì un “enfant prodige” e il “Paganini della fisarmonica”. In Portogallo nel 2000 ha vinto il “trofeo mondiale Alcobaça” come migliore fisarmonicista per la categoria “varieté”. Gianluca Campi spazia, nel suo repertorio, da Bach, Albeniz, Adamo, Volpi, Rossini, Kaciaturiam, Schubert e, naturalmente, in una rilettura originale ed inedita di Paganini, tramite la fisarmonica.

FLAMENCO, venerdì 23 agosto al Teatro Corte Paganini di Castè, dalle ore 21.30 circa.

Informazioni 340.3462284
eventi@notstudio.euFacebook.com/TeatroCortePaganini

Prenotazioni ristorante Locanda del Podestà
0187.769131 – 339.6979165
Menù fisso a 15€, o alla carta, possibilità di aperitivi o stuzzichini anche dopo lo spettacolo.

Per arrivare: tramite le gallerie nuove, direzione Riccò del Golfo, usciti dalla terza galleria bivio a sinistra per Castè, distanza dalla Spezia: 8km. – Parcheggio al bordo della strada prima di arrivare a Castè, nelle zone consentite. È vietato entrare con l’auto in paese.

INGRESSO GRATUITO

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.