Levanto, settimo evento del Festival Massimo Amfiteatrof

Giovedì 22 agosto, alle ore 21:30 presso la Chiesa di S. Andrea di Levanto si terrà il settimo concerto della XXII Edizione del rinomato e storico Festival Massimo Amfiteatrof. Protagonista del concerto è il prestigioso Trio Trilli, formato dai talentuosi musicisti Paolo Beltramini (clarinetto), Diego Chenna (fagotto) e Massimiliano Salmi (oboe). L’interessante ed affascinante programma prevede l’esecuzione di musiche di Mozart, Beethoven, Schuloff e Verres. Il concerto, ad ingresso libero, è organizzato dall’Associazione Festival Massimo Amfiteatrof in collaborazione con il Comune di Levanto. Il Festival Amfiteatrof è vincitore del Bando “Arti Sceniche 2013” promosso dalla Compagnia di San Paolo di Torino.

Paolo Beltramini è primo Clarinetto Solista dell’Orchestra della Svizzera Italiana; ha vinto oltre 20 concorsi Nazionali e Internazionali, tra i quali molti primi premi. Tali affermazioni hanno imposto Paolo Beltramini all’attenzione del pubblico e della critica come uno dei più interessanti virtuosi odierni di strumento a fiato nel panorama musicale Internazionale. Diplomatosi brillantemente a 18 anni presso il conservatorio “G.Verdi” di Milano, si è perfezionato in seguito presso la Scuola di Alto Perfezionamento di Saluzzo con T. Friedli e W. Boeykens e presso l’Accademia Chigiana di Siena con G. Garbarino dove, nel 1987, ha ottenuto il diploma d’Onore e una borsa di studio della Siae. Raffinato interprete di tutto il repertorio clarinettistico è stato ospite di prestigiose Istituzioni Concertistiche e si è esibito nelle più importanti Sale da Concerto in tutta Europa, Asia, Africa, Stati Uniti e Sud America. In qualità di Primo Clarinetto ha suonato più volte per prestigiosissime orchestre internazionali. È Professore di Clarinetto alla Hochschule di Lucerna.

Diego Chenna, fagottista, ha studiato a Torino e a Stoccarda. Nel 1998 ha vinto il primo premio al Concorso Internazionale Ferdinand Gillet negli USA. Ha intrapreso una carriera come solista e come membro di complessi da camera. È docente alla Staatlichen Hochschule für Musik di Freiburg im Breisgau ed è docente ospite per la musica contemporanea alla Musikhochschule Luzern.

Massimiliano Salmi ha intrapreso lo studio della musica con il pianoforte all’età di cinque anni. Si è diplomato in oboe nel 1985 presso il Conservatorio di Torino sotto la guida del M° Omar Zoboli con il massimo dei voti e la lode. Si è successivamente perfezionato con Ingo Goritzki e Pierre Pierlot, e in oboe barocco con Michel Piguet. Nel 1992 ha conseguito il Konzert Diplom con menzione in oboe e musica da camera con Omar Zoboli e Witold Lutoslawski all’Akademie der Stadt di Basilea. Dal 1988 è membro dell’Ottetto Classico Italiano con il quale ha partecipato ai più importanti nazionali ed internazionali. Dal 1998 fa parte dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino come corno inglese, e dal 2000 é primo oboe dell’Orchestra da Camera di Mantova. Dal 1992 è professore di oboe presso il Conservatorio della Svizzera Italiana a Lugano.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.