Comune di Lerici, bando pubblico per Sviluppo Turistico Lerici s.r.l.

BANDO PUBBLICO  PER LA NOMINA DI UN MEMBRO PER IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA’  SVILUPPO TURISTICO LERICI S.R.L.
IL SINDACO
Vista la delibera del Consiglio Comunale n. 17 del 27 giugno 2013, di approvazione degli indirizzi
per la nomina, designazione e revoca dei rappresentanti del Comune presso enti, aziende ed
istituzioni (articolo 50,comma8 D.Lgs.267/2000);
Visto il Decreto Sindacale del Comune di Lerici n. 28 del 8 Agosto 2013 con il quale è stato
approvato il presente Bando pubblico al fine di acquisire candidature per la prossima nomina di un
rappresentante in seno al Consiglio di Amministrazione della società Sviluppo Turistico Lerici S.r.l.
AVVISA che
1. Oggetto del presente bando è la nomina di un Consigliere all’interno del Consiglio di
Amministrazione della società Sviluppo Turistico Lerici S.r.l.;
2. Le candidature per la nomina di cui sopra dovranno pervenire al Sindaco entro le ore 12 del
7Settembre 2013
3. Può presentare la propria candidatura, sino alla data della nomina, ogni singolo cittadino,
che non si trovi nelle condizioni ostative di cui ai punti successivi, avendo cura di
evidenziare, in apposito curriculum, le competenze e le professionalità, funzionali allo
svolgimento delle attività nella società Sviluppo Turistico Lerici S.r.l..
4. Sono titoli preferenziali:
a) l’esperienza nella gestione di società/associazioni in particolare che si occupino
dell’organizzazione di eventi e manifestazioni preferibilmente legate al territorio ed alla
promozione;
b) una buona conoscenza del territorio e degli enti ed istituzioni con cui interfacciarsi per la
realizzazione degli oggetti sociali determinati dallo statuto societario;
c) conoscenza e capacità di utilizzo dei mezzi di informazione e telematici, in vista di un
rinnovamento generazionale che l’amministrazione intende promuovere sempre tenendo
presente un giusto bilanciamento con esperienze e capacità;
d) Competenze in diritto amministrativo –commerciale;
5. Ai sensi della delibera di Consiglio comunale n.17 del 27 giugno 2013, salve altre
incompatibilità, ineleggibilità e motivi di esclusione stabiliti dalla normativa vigente, nonché
contenuti nel Titolo III, capo II del D.Lgs.267/2000, non può essere nominato o designato
rappresentante del Comune presso enti, aziende od istituzionicolui il quale:  si trova in stato di conflitto d’interessi rispetto al Comune di Lerici all’Ente,
Azienda o Istituzione nel quale rappresenta il Comune di Lerici;
abbia ricoperto per l’intero mandato la stessa carica nel medesimo Ente per due
volte consecutive;
 sia iscritto nel pubblico registro dei fallimenti o sia interdetto o inabilitato;
 si trovi in rapporto d’impiego, consulenza o incarico, con l’Ente, l’Azienda o
l’Istituzione presso cui dovrebbe essere nominato;
 abbia liti pendenti con il Comune, l’Ente, l’Azienda, l’Istituzione presso cui
dovrebbe essere nominato;
 sia titolare, socio illimitatamente responsabile, amministratore, dipendente con
poteri di rappresentanza o di coordinamento di imprese che esercitino attività
concorrenti o comunque connesse con servizi per i quali l’azienda, il consorzio, o
la società sono costituiti.
 sia stato condannato per reati contro la pubblica amministrazione o abbia arrecato
danno accertato alla stessa;
 sia stato oggetto di revoca della nomina o designazione del Comune per motivate
gravi ragioni relative a comportamenti contradditori ed omissivi o a reiterate
inottemperanze alle direttive consentite, espresse dall’Amministrazione,che
abbiano dato luogo a revoca da incarichi regolati dalla deliberazione n. 17 del
27/6/2013;
 Coloro che sono legati da vincoli di parentela ed affinità entro il quarto grado con
il direttore o i dirigenti dell’ente derivato.
E’ incompatibile con la nomina a rappresentante del Comune colui che:
 trovandosi in situazione di privato interesse incompatibile con il corretto ed
indipendente svolgimento della funzione che è chiamato a svolgere, fa venir meno
i principi di indipendenza e terzietà rispetto agli interessi amministrati;
 ricopra contemporaneamente incarichi politici esecutivi nonché incarichi di
direzione in organismi sindacali ovvero di categoria economica;
 svolga attività professionali o imprenditoriali o intrattenga rapporti di consulenza
che sia incompatibile o confliggente con gli scopi e gli interessi dell’Ente,
dell’Azienda e dell’Istituzione;
 titolare, ovvero socio illimitatamente responsabile, ovvero amministratore, o
dipendente con poteri di rappresentanza e di coordinamento, di imprese che
esercitano attività concorrenti o comunque connesse con i servizi per i quali gli
enti derivati sono stati costituiti e che operano nel medesimo territorio;
 ogni candidato non può essere nominato o designato contemporaneamente in più
di un Ente, Azienda, o Istituzione e non potrà ricoprire lo stesso incarico per più
di due volte consecutive.
6. Le candidature, da presentarsi in carta semplice presso l’Ufficio URP del Comune di Lerici
entro il termine indicato al punto 2, dovranno essere motivate;
7. Alla candidatura dovrà essere allegata, oltre al curriculum, la dichiarazione nella quale il
candidato dichiara sotto la propria responsabilità la non sussistenza delle cause di
incompatibilità, ineleggibilità ed i motivi di esclusione di cui al precedente punto 5;
8. La nomina si perfeziona al momento della accettazione del candidato.
9. Il Consigliere, ai sensi dello Statuto della società, rimane in carica per il medesimo tempo in
cui rimane in carica l’Amministrazione che lo ha nominato salvo revoca.
10. Per lo svolgimento della funzione di membro del Consiglio di Amministrazione della
Società Sviluppo Turistico Srl verrà corrisposto un compenso definito in sede di Assemblea
dei Soci.

Per tutte le info: comune.lerici.sp.it

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.