Piazza Verdi: il Comune omette un importante allegato della perizia.

Clamorosa omissione del Comune sugli atti che riguardano la perizia sui pini di Piazza Verdi. Nella documentazione inviata dal professor Sani viene citato un allegato nel quale sono esposte le prescrizioni di cantiere, ossia tutte le accortezze di cui tener conto quando si lavora nei pressi di alberi sottoposti a vincolo. Negli atti pubblicati sul sito del Comune, però, questo allegato non compare. Ma, cosa ancora più clamorosa, non compare neppure nel cd che è stato richiesto dai consiglieri Guerri e Bertagna.

Stamattina i due consiglieri, assieme a Marco Grondacci, hanno consegnato alla stampa l’allegato mancante, ottenuto in maniera ufficiosa e fuori dal canale istituzionale. Se si va a leggere il documento, si nota che nessuna delle prescrizioni richieste dal professor Sani viene rispettata: il Comune non ha provveduto neppure dopo aver ricevuto la perizia, che prevede, tra l’altro, una distanza di sicurezza per i mezzi, al fine di evitare (come purtroppo è successo) che vengano rotti dei rami. I lavori attuali potrebbero arrecare danni agli alberi: se questo succedesse, ha dichiarato Grondacci, si entrerebbe nel campo dell’illegalità.

Guerri e Grondacci escludono che tale documentazione possa non essere stata consegnata dal professor Sani, quindi a questo punto la questione è da rimandare al Comune. Perché è stata tenuta nascosta? Dimenticanza? Omissione voluta? Mancanza di comunicazione tra un ufficio e l’altro? Inoltre circolava voce di una conferenza stampa che avrebbe dovuto tenere il perito, ma di questo evento (che pare fosse in programma martedì scorso, 6 agosto) i giornalisti non sono stati neppure avvertiti: ovviamente la conferenza non c’è stata. Quali sono le motivazioni? Si farà in futuro?

Rimaniamo in attesa di comunicazioni ufficiali da parte del Comune, che parla di trasparenza, comunicazione con la cittadinanza e legalità.

[vsw id=”u-0BpnM7ios&feature=share” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.