Aperitivo sotto la frana a Montalbano

Il Comitato per la Tutela del territorio di Isola, Montalbano e Felettino – a fronte del perdurare dei disagi dovuti alla mancata risoluzione dei problemi gravi viari e idrogeologici che da anni tengono in ostaggio la zona – ha organizzato una  nuova iniziativa di sensibilizzazione, dal titolo eloquente: “aperitivo sotto la frana”.
“Venerdì 19 luglio alle ore 18,30 – spiegano i componenti del Direttivo – allestiremo un aperitivo nel piazzale accanto alla frana, in prossimità di Via Marconi 165, dove la strada è interrotta. sarà un’occasione  per aggiornare tutta la popolazione in merito alla situazione, per cui abbiamo invitato a partecipare tutti i cittadini e le autorità.”

Il Comitato è nato nel 2011 a fronte delle gravi problematiche originate dalle frane del versante di Montalbano, che ha comportato gravi crolli, l’inagibilità di alcune abitazioni e l’interruzione di via Marconi, via Montalbano e del sentiero di via dei Pilastri.

“Dopo oltre due anni – affermano i membri del Comitato – la situazione è rimasta invariata. Sappiamo che il Comune ha speso 800mila euro per la messa in sicurezza, ma i soldi pubblici spesi e gli anni attesi, non sono serviti a veder realizzati gli interventi necessari. Da un incontro all’altro i tempi si dilatano, i disagi permangono e il malessere dei cittadini resta immutato anzi cresce con il perdurare degli evidenti pericoli e della grave incertezza sui nostri reali destini futuri. Nel momento in cui vediamo che l’amministrazione comunale si mostra risoluta nel voler portare avanti un’opera molto costosa nel centro cittadino, come quella prevista per Piazza Verdi, è inevitabile lo sconcerto diffuso fra gli abitanti di un territorio che si sente dimenticato. Ci auguriamo che questa iniziativa possa servire a ricordare a chi di dovere quali sono le priorità della nostra comunità”.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.