Portovenere, concluso il corso di lingua italiana per studenti russi

 Si è concluso il secondo corso di lingua italiana per studenti russi organizzato dalla Fondazione Tori. Quest’anno la prof. Olga Aleksandrovna Bodrova dell’Accademia di Ufà ha organizzato il corso con Natalia Zakharchenko Vladimirovna, Chebotar Tatiana Dmitrievna, Irina Shpichuk Vasilievna, Liaisan Sharipova Kaniafovna. Hanno partecipato al corso la prof. Sara Lenzoni, il dr. Vinicio Ceccarin e l’arch. Gianfranco Berghich. Il corso, grazie alla gentile disponibilità del Sindaco di Comune di Porto Venere, Matteo Cozzani, è stato organizzato al Convento degli Olivetani, dove gli studenti russi hanno ammirato l’affresco di Nicolò Corso e iniziato la conoscenza della lingua italiana in un contesto bello e romantico. Il corso è stato strutturato con particolare attenzione alle inflessioni fonetiche e alla pronuncia. L’obiettivo del corso è stato di fornire una perfetta dizione, utile per i traduttori, i cantanti di opere liriche. Un corso quindi tutto nuovo, diverso dai percorsi formali e che propone la bellezza della lingua italiana nella su versione migliore e perfetta.

IL PRESIDENTE.

(dr. Vinicio Ceccarini)

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.