Guerri: il sito Internet dei vecchi giornali spezzini è sparito

Il consigliere scrive un’interrogazione urgente e la manda per conoscenza al ministro Bray
Da ieri il sito internet in cui erano raccolti e consultabili i vecchi giornali spezzini non è più in funzione.
Una cosa che non è passata inosservata in città e che colpisce i più per la strana coincidenza con il momento attuale, con la storia locale che riemerge dagli archivi e piomba nel pubblico dibattito smentendo atti sostanziali prodotti in preparazione del progetto di Piazza Verdi e concorrendo a smontarne la fattibilità ai sensi di legge.
Il consigliere comunale Giulio Guerri, dopo aver preso atto del problema, ha indirizzato un’interrogazione urgente in Comune inviandola per conoscenza al Ministro dei Beni Culturali, Massimo Bray.
Guerri chiede per quale motivo il servizio non sia più disponibile e che sia immediatamente ripristinato.
Guerri si riserva mediante uno specifico esposto con l’adesione di tutti gli spezzini sensibili all’argomento.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.