Teatrika, partenza col botto ieri sera

Partenza col botto ieri sera a Teatrika, quasi quattrocento spettatori hanno gremito l’arena di Teatrika ed applaudito il bellissimo spettacolo “I due gemelli veneziani” messo in scena dal Laboratorio Ridi Pagliaccio di Grosseto. Una serata entusiasmante sotto tutti i punti di vista, più di trecento spettatori hanno compilato le schede di voto che assegneranno il premio al Miglior spettacolo e la giuria ufficiale ha terminato a tarda notte la discussione post spettacolo. Gli attori a fine spettacolo sono stati trattenuti a lungo dagli spettatori, che si sono dimostrati molto interessanti al lavoro visto ed alla commedia dell’arte.

Questa sera alle 21:30 secondo spettacolo in concorso, sempre ad ingresso gratuito, in scena La Cattiva Compagnia, da Lucca con “23 GIUGNO ’44 – VISITA A TEREZIN” di Giovanni Fedeli, si passa al genere storico-sociale, la storia dell’olocausto raccontata attraverso un fatto realmente accaduto nel ghetto di Terezin, vicino a Praga. Il 23/06/1944 ispettori della Croce Rossa Internazionale ottengono il permesso per visitare e verificare le condizioni dei prigionieri. Quello che i nazisti attuarono e i delegati videro fu una messa in scena ad uso e consumo della propaganda interna finalizzato, per ordine di Himmler, a far tacere la “cattiva coscienza” occidentale. La rielaborazione di questo avvenimento è la messa in scena della preparazione, dei deportati del ghetto, all’imminente arrivo di un delegato della Croce Rossa. Gli ebrei deportati saranno costretti a recitare un copione prestabilito che prevede una vita normale e umana, affinché il delegato della Croce Rossa faccia un resoconto per l’opinione internazionale che dia dei campi un’immagine idilliaca. Però nell’incedere dell’opera, la quale segue il flusso di coscienza del delegato coi suoi rimorsi e il suo drammatico senso di colpa per aver visto ma non aver capito, il pubblico vedrà  il meccanismo incepparsi, assisterà  alle prove che per mesi i deportati avevano dovuto sostenere, in cambio della vita. Ecco che questo ‘teatro-nel-teatro’ diventa un grande paradosso dell’arte e della violenza potente e singolare. Miglior Spettacolo Rassegna “Chi è di scena!” 2012 – Montecarlo / Premio Giuria a tutti gli Attori al Festival “Uno, nessuno e centomila” 2012 – Pisa / Miglior Spettacolo, Regia e Allestimento Scenico, Premio “Gino Calevi” 2012 – S.Martino al Cimino / Miglior Spettacolo, Premio FITALIA 2012 / Premio della Stampa e Miglior Regia, Festival “Di scena a Fasano” 2012 – Fasano / Miglior Spettacolo, Festival Nazionale “Paolo Dego” 2013 – Ponte nelle Alpi.

E domani, martedì 02 luglio, fuori concorso, TEATRIKA incontra il festival NIN Nuoveinterpretazioni, con lo spettacolo della Compagnia Ordinesparso, “IGOR” , scritto dagli attori della compagnia, per la regia di Giovanni Berretta che dice ci racconta : <Igor è in tutti noi. Igor nasce e muore con noi, Igor si infetta in ognuno di noi. Sette momenti della vita dalla nascita alla morte, compreso il momento della resurrezione. Sette balli che raccontano i momenti dove Igor cresce, si moltiplica e invecchia. Sette vizi capitali, sette vizi nuovi che tutti commettiamo sempre. Igor è un vizio, Igor è il vizio, Igor è il peccato originale. Igor, nasce in una casa qualunque,viene battezzato, poi si innamora, fa l’amore, si sposa, va in pensione, invecchia e muore. La musica e il ballo sono le costanti della sua vita, le feste i suoi ricordi più nitidi, la vita di Igor è scandita da sette feste, sette balli e sette peccati, per ricordare ed essere ricordati>. Teatrika e Nin Nuoveinterpretazioni sono due grandi rassegne di teatro che hanno intrapreso un percorso di collaborazione e scambio, contaminandosi e arricchendosi l’un l’altra. La messa in scena di “Igor” vedrà la partecipazione straordinaria degli iscritti al laboratorio gratuito che Giovanni Berretta, direttore artistico delle compagnia, terrà nell’area di Teatrika dalle ore 16.

Link al video ni 9 minuti dello spettacolo

23 GIUGNO ’44 – VISITA A TEREZIN”

https://www.youtube.com/watch?v=pyAA7uxCE5A

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.