I Quartieri del Levante contro l’abbattimento di alberi.

Il Coordinamento dei Quartieri del Levante della città, ed in particolare Fossamastra e Canaletto, considera il *verde pubblico”come elemento mportante per la qualita’ della vita dei cittadini. Ultimamente anche questi quartieri sono stati penalizzati da progetti che hanno ridotto la massa delle alberature e si e’ proceduto solament, ad alcune ripiantifizioni, facenti parte dell’ordinaria manutenzione e/o viali alberati (vedi ad esempio dei platani in viale San Bartolomeo) non c’e’ stato nessun aumento di massa alberature cittadine mentre c’e’ stata una diminuzione voluta e razionalizzata. Risulta anche notevole  la vessazione dei pini storici nel quartiere di Fossamastra, totalmente eliminati. Pare proprio che i conti degli alberi in città prima e dopo questa amministrazione comunale comunicati dall’assessore ai lavori pubblici non siano quelli che rispecchiano la realtà e la verità, poiché la città e le sue periferie sono state fortemente penalizzate sul verde ad alto fusto storico.

Il Coordinamento dei Quartieri del Levante.

Foto: blogcomitatispezzini

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.