I Quartieri del Levante contro il progetto di Piazza Verdi

Ancora una volta i cittadini del Levante riscontrano la sordità della Giunta comunale ed un atteggiamento di volontà politica contrario all’ascolto dei cittadini, alla partecipazione ed alla salvaguardia delle sue tradizioni e della sua storia compresi i miglioramenti della qualità della vita dei quartieri.
Come già anticipato nei giorni scorsi l’episodio di Piazza Verdi e le mobilitazioni con grande partecipazione dei cittadini hanno fatto trasparenza su interpretazioni strumentali politiche (molto marginali) e si sono invece confermate in modo ampiamente contraria a parte del progetto di Piazza Verdi.
 I cittadini del Levante, come altri cittadini, ritengono opporruno un cambio di rotta politica dell’attuale Giunta comunale, affinche’ sia piu’ sensibile alla vera partecipazione diffusa, evitando atteggiamenti pretestuosi e a volte arroganti come se la verita’ fosse da una sola parte. Atteggiamenti strani emersi anche nella riunione del Consiglio comunale di lunedì 24 giugno.
La città per migliorare il suo futuro ha bisogno di raggiungere la massima coesione possibile con i cittadini e non scavalcarli come è successo con Piazza Verdi.

Franco Arbasetti del Coordinamento per i Quartieri del Levante

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.