Il Piccolo Principe, un viaggio immaginario… fra i vicoli di Castè!

“Il Piccolo Principe”, uno degli spettacoli storici della Compagnia dell’Ordinesparso, torna a vivere Venerdì 18 Giugno, a partire dalle ore 22, a Castè, paese poco sopra La Spezia. Per l’occasione il paese stesso sarà la scena, meravigliosa, dello spettacolo itinerante, e le persone i viaggiatori che daranno vita allo spettacolo stesso. Il Piccolo Principe è un viaggio per persone di tutte le età, ed è un racconto ispirato al libro di Saint Exupery, con i personaggi della storia, l’aviatore, la volpe, il contabile, la rosa e tanti altri, che prendono letteralmente vita e forma sotto gli occhi dei viaggiatori per raccontarsi, parlare e giocare insieme a loro. Regia di Giovanni Berretta, in scena, Valentina Rossi, Giovanni Berretta, Davide Notarantonio, Anna Taglietti, Andrea Pugnana, Cristian Zinfolino, Ilaria Baudone, con le musiche dal vivo di Simone Mulattieri, e il video di Alessandro Corio.

L’appuntamento di Castè sarà l’ultimo della rassegna di nin, per il 2013, e il primo della stagione estiva del Teatro Corte Paganini di Castè. La data rappresenta quindi un momento di scambio fra le due realtà, e un immaginario “passaggio di testimone”.
La stagione di Castè, Il Teatro sotto le stelle, partirà appunto dal 28 giugno e andrà avanti per tutto Luglio, Agosto per finire a Settembre, con un appuntamento alla settimana.

Le idee guida della stagione sono, come sempre, la qualità e varietà delle proposte, e la valorizzazione del territorio e delle sue realtà. In tal senso sono stati invitati artisti e compagnie dalla provincia spezzina che in un mondo o nell’altro sono emersi, qui e fuori città, con le loro opere. Giovanni Berretta e la sua compagnia dell’ordinesparso, la nascente “scuola” del cabaret spezzino che riscuote già consensi importanti, e ancora Renzo Cozzani e la sua musica, il maestro ‘nostrale’ di fisarmonica Gianluca Campi e la bravissima ballerina Magela Pardal Gomez, che lavora sul territorio tutto l’anno, Marco Balma e la sua ultima regia per la storica compagnia degli evasi, e un Jazzista, con la J maiuscola, Antonio Traverso, a testimonianza della grande vena musicale spezzina. Largo risalto viene dato alle tematiche legate al territorio, con due date dedicate alla riflessione e documentazione della alluvione del 2011 (un documentario di prestigio che sta facendo il giro dell’Italia e uno spettacolo ideato ad hoc che ha riscosso grande successo alla sua prima al Civico), e altre due serate alla grande tradizione del dialetto, perché non muoia e anzi, si tramandi. La cooperativa Zigoele infine proporrà il suo punto di vista sulla ceratività. Ciliegina sulla torta l’ultimo spettacolo di Alessandro Bergallo, cabarettista, autore attore del Teatro della Tosse, “La non storia del signor A – il collezionista di paure”. Tante serate, tutte rigorosamente sotto le stelle, da non perdere!

Tutte le date sono ad ingresso gratuito con inizio alle 21.30 (tranne il Piccolo Principe che avrà inizio alle 22). Si arriva tramite le nuove gallerie (foce/felettino) – direzione genova – usciti dall’ultima galleria bivio per castè a sinistra (8km dalla spezia).

Ecco il calendario completo della stagione:

Venerdi 28 giugno, h22 IL PICCOLO PRINCIPE – viaggio per mondi immaginari
Spettacolo itinerante / compagnia ordinesparso

Venerdi 12 luglio h21.30 CABARET AL PESTO – con Comici dai lab di Zelig, Ridens Factory e da Copernico (SKY Comedy Central), e soprattutto… Dalla Spezia!

Giovedì 18 Luglio h21.30 LA NON STORIA DEL SIGNOR A / il collezionista di paure – con Alessandro Bergallo – di Alessandro Bergallo , Lazzaro Calcagno, Andrea Benigni regia Lazzaro Calcagno

mercoledi 24 luglio h21.30 I VIOTTOLI DEL FOLK La grande musica d’autore italiana e d’oltreoceano – Renzo Cozzani, chitarra, banjo, clarinetto, sax e voce – Alessandra Rossi, clarinetto, sax e voce – Francesca Rossi, villoncello e voce

Domenica 28 luglio h21.30 SE IO FOSSI ACQUA il racconto dell’alluvione del 2011 in Val di Vara, e della rinascira, attraverso le parole delle persone che la hanno vissuta
Regia Massimo Bondielli, di Massimo Bondielli, Luigi Martella, Marco Matera – Selezionato a CINEMAMBIENTE 2013

Venerdi 2 Agosto h21.30 FANGO, monologhi e pensieri dedicata all’alluvione del 2011– da un’idea di Bruno Vivaldi

Giovedì 8 Agosto h21.30 SE A VOÈ RÌDEVE VEGNÌ A VÈDENE – Compagnia amatoriale di teatro dialettale di Riccò Queli au-de-là du ponte

Sabato 17 Agosto h21.30 SUL DIALETTO conferenza sul dialetto e le sue parole a cura del professor Piergiorgio Cavallini

Venerdì 23 Agosto h21.30 FLAMENCO LIVE – spettacolo di Flamenco, con Magela Pardal Gòmez Wanguemert e la fisarmonica di Gianluca Campi

Giovedì 29 Agosto h21.30 TRADIMENTI di Harold Pinter, con Marco Balma, Elena Mele, Bruno Liborio, regia: Marco Balma – compagnia degli evasi

Sabato-domenica 31/1 RESISTENZA CREATIVA Cooperativa sociale Zigoele

Sabato 7 Settembre h21.30 JAzzzzz! Con Antonio Traverso e i migliori jazzisti spezzini

Questi i contatti per informazioni e news http://www.facebook.com/TeatroCortePaganini
eventi@notstudio.it – 340.3462284
Organizzazione: Marco Natale, Davide Notarantonio, Gabriella Alibani, Anna Pensa …e tutto castè!

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.