Question time Piazza Verdi.

Gremitissimo consiglio comunale iniziato con il question time  posto dal consigliere Giulio Guerri che pone al Sindaco undici domande sulle note vicende di Piazza Verdi.

Alle  domande risponde Cristiano Ruggia ma nei 3 minuti a disposizione non si capisce nulla (problema di microfono…). Il pubblico si innervosisce, quindi per gentilezza all’assessore Ruggia saranno concessi altri 3 minuti per ripetersi (le regole sono regole, 3 minuti per le domande e 3 per le risposte, non un secondo di più).

Pausa e l’assessore potrà non ripetersi perchè dopo una decina di minuti le risposte arrivano sulla pagina facebook del Comune della Spezia e fotocopie per il pubblico trepidante e curioso. E poi ditegli che non sono trasparenti, comunicativi e tempestivi 🙂

Seguono interventi di Giacomo Peserico, Enrico Conti, Sauro Mannucci.

I consiglieri del Pdl propongono la rimozione delle transenne del non-cantiere di Piazza Verdi ma la richiesta viene respinta: 19 contrari alla rimozione e 11 favorevoli.

Altra pausa.

La consigliera del M5S Erika Iannello propone, visto che attualmente il cantiere di Piazza Verdi è sospeso, di riprendere l’innaffiatura delle aiuole dove ci sono dei cespugli di rose.  VERGOGNOSAMENTE LA MAGGIORANZA VOTA CONTRO e il pubblico si infiamma.

Discorso Piazza Verdi concluso, si parla di bilancio.

Continuiamo a pensare che il consiglio comunale sia quel luogo dove si discute di cose già decise altrove.

 

 

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.