Comunicato stampa dei Quartieri del Levante

Leggiamo sulla stampa cittadina che l’Autorità Portuale ha acquistato alcune autovetture a propulsione elettrica e che dopo 4 anni promette di elettrificare le Banchine del PORTO COMMERCIALE.

A queste sceneggiate i cittadini del levante sono abituati da anni,e da ben 4 anni continuano ad avvertire i Cittadini,quelli ancora fiduciosi,che TALI AFFERMAZIONI SONO UNA SCATOLA VUOTA e che attualmente non possono essere realizzate a causa delle NORMATIVE INTERNAZIONALI VIGENTI.

Ma l’Autorità Portuale continua a dire il falso vendendo immagine e promesse ai cittadini di La Spezia,a quelli che ancora ci credono,e omette,sistematicamente,il suo ruolo per la priorità di realizzazione delle infrastrutture portuali e sulle prescrizioni ambientali previste nello strumento urbanistico di legge che è il PIANO REGOLATORE PORTUALE.

Insomma è ormai ora che tutte queste Istituzioni siano di esempio nel rispettare la LEGALITA’ E LA PARTECIPAZIONE DEMOCRATICA come atto fondamentale nel rispetto delle regole.

IL COORDINAMENTO DEI

QUARTIERI DEL LEVANTE

IL PRESIDENTE

 

FRANCO ARBASETTI

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.