Comunicato stampa dei Quartieri del Levante

Leggiamo sulla stampa cittadina che l’Autorità Portuale ha acquistato alcune autovetture a propulsione elettrica e che dopo 4 anni promette di elettrificare le Banchine del PORTO COMMERCIALE.

A queste sceneggiate i cittadini del levante sono abituati da anni,e da ben 4 anni continuano ad avvertire i Cittadini,quelli ancora fiduciosi,che TALI AFFERMAZIONI SONO UNA SCATOLA VUOTA e che attualmente non possono essere realizzate a causa delle NORMATIVE INTERNAZIONALI VIGENTI.

Ma l’Autorità Portuale continua a dire il falso vendendo immagine e promesse ai cittadini di La Spezia,a quelli che ancora ci credono,e omette,sistematicamente,il suo ruolo per la priorità di realizzazione delle infrastrutture portuali e sulle prescrizioni ambientali previste nello strumento urbanistico di legge che è il PIANO REGOLATORE PORTUALE.

Insomma è ormai ora che tutte queste Istituzioni siano di esempio nel rispettare la LEGALITA’ E LA PARTECIPAZIONE DEMOCRATICA come atto fondamentale nel rispetto delle regole.

IL COORDINAMENTO DEI

QUARTIERI DEL LEVANTE

IL PRESIDENTE

 

FRANCO ARBASETTI

Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.