Prc La Spezia: Federici si dimetta.

La vicenda di Piazza Verdi rasenta la farsa. Continuiamo a pensare che sia folle l’atteggiamento dell’amministrazione Federici di chiudersi a riccio imponendo un progetto privo di qualsiasi forma partecipativa e senza alcuna analisi urbanistica di rilievo.
Rifondazione comunista ribadisce la propria contrarietà a questo scempio, voluto senza coinvolgere nessuna parte sociale, nessuna forma organizzata, nessuna categoria, ma avallato da una commissione di 3 membri.
Oltre alla totale mancanza di lungimiranza politica, l’amministrazione Federici dimostra anche incapacità amministrativa. La comunicazione della direzione regionale ligure per i Beni culturali e paesaggistici è lapidaria, denunciando l’assenza da parte del Comune della Spezia di attivazione di procedure autorizzative in fatto di beni sottoposti a tutela, invitando a non procedere ai lavori.
Dopo questa ennesima prova di miopia politica e di incapacità amministrativa, la giunta Federici dovrebbe rassegnare le dimissioni.
Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.