Luigi Grillo: un delitto abbattere i pini di Piazza Verdi

Abbiamo raggiunto telefonicamente Luigi Grillo, responsabile nazionale del Dipartimento Infrastrutture e Lavori Pubblici del PDL, che si trova a Cortina d’Ampezzo  per pubblicizzare il vino delle Cinque Terre. Alla domanda: “Cosa ne pensa del progetto di Piazza Verdi?” l’ex senatore risponde che “non è in Consiglio e non conosce il progetto alla perfezione. Ma come cittadino si schiera dalla parte di chi protesta, perché gli sembra un delitto abbattere quei pini bellissimi e rigogliosi”.

La presa di posizione, quindi, è netta. Auspichiamo che alla sua voce si aggiungano quelle dei consiglieri PDL, finora (a parte De Luca che ieri era in Piazza a manifestare) un pochino assenti.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.