Cardiogeratria, un’eccellenza della ASL 5

A Torino, presso il Golden Palace Hotel, nei giorni 7 e 8 giugno si è tenuto il Convegno Congiunto Macroregionale “Ipertensione ed arteriosclerosi: l’evoluzione di patologie millenarie”, organizzato da ANCE-SISA (Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle D’Aosta).

Il dott. Angelo Orso, Direttore della SC di Geriatria, nell’ambito della relazione “Il Paziente Anziano: quando la Gerontologia incontra la Cardiologia”, ha illustrato il percorso clinico–riabilitativo di un paziente afferente alla S.S. di Cardiogeriatria. Ciò ha permesso di rendere partecipe l’attenta platea della qualità del servizio offerto dall’azienda sanitaria spezzina. Infatti, la Cardiogeriatria, nata dalla proficua collaborazione della Geriatria e della Cardiologia, diretta dal dott. Gianfranco Mazzotta, ha raggiunto un livello clinico-riabilitativo-assistenziale di eccellenza.

A testimonianza della validità del lavoro svolto, è stato chiesto al dott. Angelo Orso di esportare il “Progetto Cardiogeriatria” in altre realtà Regionali ed extra Regionali. Ciò ha creato grande soddisfazione nei due direttori. Orso e Mazzotta affermano che :<Nonostante le difficoltà nelle quali verte tutta la sanità italiana, in particolar modo quella pubblica, abbiamo rappresentato che una piccola realtà qual è l’Asl 5 “Spezzino” è riuscita a fornire nuovi servizi di qualità ed a creare e garantire ineccepibili professionalità. Dimostrare che è possibile invertire la tendenza ha creato ottimismo e voglia di rimboccarsi le maniche in tutti gli astanti>.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.