Cantieri in Piazza Verdi e Piazza Europa: Piano straordinario di gestione viabilità e sosta

Nelle prossime settimane partono due importanti cantieri per la realizzazione di opere fondamentali per la città.
In piazza Europa sarà avviata la realizzazione del parcheggio interrato che consentirà di avere immediatamente a ridosso del centro circa 230 parcheggi destinati alla sola rotazione.
In Piazza Verdi è previsto invece l’avvio del cantiere che porterà alla riqualificazione della stessa.

A causa del ricorso legale che ha rallentato i lavori di piazza Europa, l’avvio di questi due imponenti cantieri sarà di fatto contemporaneo con la conseguente necessità di mettere in atto un piano straordinario di gestione della viabilità e della sosta nell’area interessata. Per quanto riguarda la circolazione, con l’avvio dei cantieri, le modifiche sono le seguenti:
· Piazza Europa: non si prevedono particolari modifiche alla circolazione veicolare. Il montaggio della recinzione di cantiere intorno al perimetro della piazza imporrà invece delle modifiche agli itinerari pedonali con la realizzazione di nuovi attraversamenti pedonali provvisori.
· Piazza Verdi: nella piazza si prevede l’istituzione di un divieto di transito alla circolazione con la sola eccezione dei mezzi del trasporto pubblico. Conseguentemente, l’accesso al quartiere del Torretto sarà possibile attraverso l’itinerario via XX Settembre – via Manzoni.
I flussi di traffico veicolare che percorrono via Gramsci, invece, non potranno più svoltare a sinistra in via Chiodo, ma dovranno necessariamente proseguire diritto verso viale Italia ad eccezione dei residenti.

Per quanto riguarda la sosta, le novità introdotte al fine di limitare i disagi,sono le seguenti.
· È prevista la realizzazione di nuove aree di sosta : – in viale Italia lato centro urbano, risagomando le corsie ed eliminando la sosta dei bus turistici nella zona di imbarco dei battelli
– in viale Mazzini, utilizzando eccezionalmente e per il solo periodo di svolgimento dei lavori un’ulteriore tratta rispetto a quella già adibita alla sosta residenti. Una volta resi disponibili i primi parcheggi (e comunque con la realizzazione del Parcheggio di Piazza Europa), viale Mazzini sarà completamente liberato dalle auto e riqualificato.

A quel punto tutta l’area di Piazza Bayreuth sarà esclusiva pertinenza dei residenti – lungo via XX Settembre – lungo via Chiodo, eliminando temporaneamente una corsia di transito riservata ai bus · In questa fase, in attesa della realizzazione dei nuovi parcheggi, l’area di sosta utilizzata per la rotazione sarà quella intorno alla zona dell’INPS Per favorire la viabilità, inoltre, in via sperimentale, sarà realizzata una rotonda all’altezza della Spallanzani lato via XX settembre per rendere accessibile la stazione ferroviaria anche per coloro che provengono dalla via XX settembre.

L’Amministrazione Comunale monitorerà con attenzione l’evoluzione dei cantieri al fine di apportare, se necessario, i dovuti correttivi.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.