Meeting polisportivo dedicato ai disabili

Il Lions Club International ha da tempo individuato nella disabilità il filo conduttore delle proprie attività di servizio e domani alla Spezia verrà organizzato un meeting polisportivo Special e Paralimpico. La nostra città sarà quindi teatro di gare natatorie con il coinvolgimento attivo delle più importanti associazioni a sostegno dei disabili e con la partecipazione di numerose scuole. L’evento, giunto alla sua nona edizione, vede impegnate oltre alla Spezia, anche altre due città: Una fiaccola, simbolo della manifestazione, partirà infatti, domani alle 9 da Piazza Mentana e, dopo un percorso cittadino, raggiungerà Genova e Ovada. Durante la mattinata saranno organizzate gare di nuoto e un’esibizione di nuoto subacqueo per disabili. Nel pomeriggio verrà presentato, nella piscina comunale del 2 Giugno, il metodo del dottor Boris Guinzburg, terapista dell’Associazione Amici di Elsa.

Lo scopo della manifestazione è quello di diffondere, soprattutto tra i giovani, una cultura di partecipazione, di solidarietà e di integrazione verso il mondo della disabilità.

Il distretto ha richiesto il patrocinio del Comune della Spezia e l’utilizzo della piscina pediatrica del 2 Giugno, come segno di condivisione dei valori e degli ideali che caratterizzano questa importante iniziativa lionistica. L’Assessore allo sport, Patrizia Saccone, ha accolto con grande entusiasmo questa iniziativa, augurandosi che alla Spezia, città da sempre sensibile a questi temi, eventi di questo tipo siano sempre più frequenti.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.