Festival del Jazz, primo appuntamento il 26 giugno

E’ tutto pronto per la 45^ edizione del Festival Internazionale del Jazz della Spezia. Come ogni anno la città spalancherà le proprie porte e piazze ad alcuni dei maggiori esponenti della musica d’oltreoceano.
Questa mattina al Teatro Civico della Spezia l’Assessore alla Cultura del Comune della Spezia Diego Del Prato, il direttore dell’Istituzione per i Servizi Culturali Marzia Ratti, i consiglieri Gabriella Tartarini e Andrea Squadroni per la Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia, il funzionario Responsabile del Teatro Civico Patrizia Zanzucchi, e il direttore artistico Italo Leali hanno presentato la 45^ edizione del Festival Internazionale del Jazz della Spezia. Un immancabile appuntamento nato nel Luglio del 1969 grazie all’intuizione di Tiberio Nicola, assieme agli amici musicisti dell’Original Sprugolean Jazz Band – formazione nella quale suonava il basso tuba – e ad altri amici pittori e fotografi della Spezia; si creava così uno fra i primi esempi in Italia di festival jazz estivo all’aperto. Oggi il festival del jazz più longevo d’Italia è organizzato da Comune della Spezia, Istituzione per i Servizi Culturali, Teatro Civico, Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia.
L’edizione di quest’anno segnerà inoltre il ritorno del Festival Jazz nei borghi di Lerici e Portovenere con alcuni concerti.
La direzione artistica del Festival, che si presenta al suo 45° compleanno con l’ambizione di continuare a migliorare nella qualità e rinnovare la sua formula, è a cura di Italo Leali.

Qui (link) trovate l’elenco dei concerti.

SPEZIA JAZZ MASTERCLASS 2013

La Spezia – Donnie McCaslin, Kevin Hays, Scott Colley, Fabio Zeppetella, Flavio Boltro, Francisco Mela, Elisabetta Antonini e il laboratorio Jazz Orchestrale di Gerardo Di Lella. Sono loro gli insegnanti prescelti per i Masterclass 2013 del Festival del Jazz della Spezia che torna a giugno per la quarantacinquesima edizione. I seminari dureranno una settimana, dal 1° al 7 luglio e si svolgeranno di mattina e di pomeriggio con lezioni di strumento (tre ore al giorno), di musica d’insieme e di teoria e armonia (altre tre ore al giorno).

Come funziona?
Sono accessibili a chiunque desideri approfondire la conoscenza tecnica di uno o più strumenti nell’ambito della musica jazz. Sarà rilasciato un attestato di frequenza. Gli orari saranno forniti direttamente sul luogo. Gli allievi saranno tenuti a presentarsi dalle 18 del giorno 30/06/13 presso lo Spazio BOSS – Centro Allende
dove saranno forniti gli orari delle lezioni ed i pass per l’accesso alle manifestazioni del festival.
Gli allievi della sezione contrabbasso e chitarra saranno obbligati a portare il proprio amplificatore. Le cantanti il proprio microfono ed almeno 4 spartiti nella loro tonalità in 4 copie. I batteristi piatti e bacchette.

Quota di partecipazione.
Il costo dei seminari è fissato in Euro 250,00 (vedi in basso gli sconti) ed il versamento dovrà essere effettuato entro il 30/06/2013 tramite bonifico bancario intestato:
Conto Corrente intestato: ACT Ronciglione
Bank: BANCA PROSSIMA
IBAN IT57 T033 5901 6001 0000 0070 251
BIC BCITITMX
Dovrà portare come causale la dicitura: Iscrizione Seminario La Spezia 2013 – nome e cognome dell’allievo e strumento.

Sconti e info utili.
Tutti coloro che faranno pervenire la loro iscrizione entro il 30 maggio pagheranno 200 euro. Per i residenti nel comune della Spezia e per gli iscritti ai conservatori della Spezia, Adria e Benevento sconto del 30% sui costi sopra riportati. Gli allievi oltre alla partecipazione ai corsi saranno tenuti a esibirsi nelle Jam Session del Festival con i loro insegnanti. Per iscriversi oltre al bonifico bisogna inviare una email all’indirizzo italoleali@tusciainjazz.it con nome, indirizzo, data di nascita, strumento, telefono e email.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.