Spezia, ora la salvezza è “matematica”

E’ fatta: con un po’ di fatica lo Spezia finalmente è riuscito a raggiungere la permanenza “matematica” in serie B con una giornata di anticipo, visto che il campionato terminerà sabato prossimo. I ragazzi di mister Cagni, oggi hanno pareggiato a Padova grazie al rigore trasformato da Di Gennaro. Adesso gli aquilotti chiuderanno il campionato con il match che li congederà al pubblico spezzino sabato prossimo al “Picco” contro il Modena di mister Novellino. Adesso la società può programmare bene e con calma il futuro, per la disputa del consecutivo campionato cadetto. La società del patron Volpi ha raggiunto quota 50 punti in classifica con una giornata di anticipo, che rimane il massimo risultato negli ultimi cinquant’anni di storia del club spezzino. Speriamo che sia solo l’inizio di altri obiettivi molto più ambizioni per tutta la tifoseria aquilotta.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.