Maggio dei Parchi a Portovenere

Il 9 e 10 maggio, nell’ambito dell’iniziativa “Maggio dei Parchi” organizzata dal Comune di Portovenere, il Centro d’informazione Europe Direct della Provincia della Spezia organizza un percorso dedicato all’arte, al mare e all’Europa. Il percorso si articola in due laboratori per i bambini della scuola primaria. Il primo, condotto dagli artisti Gabriele Landi e Valeria Tognoni, si intitola “Quando il signor Max andò a nuotare” ed illustra ai bambini l’ambiente marino, parla loro dell’importanza di preservarlo e di come l’Unione Europea abbia a cuore la salvaguardia del pianeta. Ogni partecipante disegnerà un abitante del mare. In seguito i bambini utilizzeranno tecniche quali il frottage ed il collage unite a differenti procedimenti pittorici per creare fantastici e popolosissimi mondi sommersi sulla scia del grande artista surrealista Max Ernst.

L’animatore Matteo Sara coinvolgerà poi gli studenti nel divertente Laboratorio Europa: “L’Europa: sono anch’io!”. L’iniziativa ha come obiettivo principale quello di animare e di sensibilizzare sui temi europei, coinvolgendo i bambini in modo creativo e divertente facendo loro imparare qualcosa in più sull’Europa, sulla cultura e la geografia dei Paesi Membri. Attraverso giochi e semplici attività didattiche l’animatore proporrà ai bambini una dimensione allargata per ampliare la conoscenza della cultura dei diversi paesi europei e promuovere una maggior sensibilizzazione verso i problemi dell’ambiente e dell’ecologia.

Nell’occasione l’Antenna Europe Direct presenta anche il concorso per scuole materne e primarie “Disegna la tua Europa”, in cui i più piccoli sono chiamati a raccontare, divertendosi, la loro idea di Europa: l’Europa delle mille culture, della moneta unica, della diversità linguistica, dei diritti, della pace… L’obiettivo di questo concorso vuole essere, infatti, un modo per avvicinare i più piccoli ai valori e ai diritti fondamentali rappresentati dell’Europa a 28 Paesi. I temi del concorso sono infatti il multiculturalismo, l’integrazione tra le diverse culture europee, i diritti dei cittadini europei, le tradizioni, le culture, i simboli (bandiere, monumenti, cibo, lingue…) dell’Europa.

Tutti i bambini partecipanti saranno invitati ad una festa finale che si terrà in Provincia il 10 giugno 2013, durante la quale si inaugurerà la mostra dei disegni elaborati e si consegnerà loro un attestato di “Ambasciatore Europeo nel mondo”. Infine i disegni più originali e significativi saranno raccolti in una pubblicazione che verrà distribuita alle scuole partecipanti. Gli insegnanti interessati possono inviare la scheda di adesione entro il 15 maggio 2013 a europe.direct@provincia.sp.it o via fax a 0187.742.360. I disegni di ogni scuola partecipante potranno essere consegnati a mano oppure inviati per posta entro il 1 giugno 2013 a: Provincia della Spezia – Servizio Europa – IV piano, in Via Vittorio Veneto 2 -19124 La Spezia.

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.