Portovenere, Matteo Cozzani candidato sindaco per LA Lista Civica

LA Lista Civica
PORTO VENERE – LE GRAZIE – FEZZANO

Un gruppo di abitanti, di semplici cittadini, unito da un obiettivo comune: cambiare il modo di governare il nostro territorio, lavorando assieme per la comunità.

Sarà MATTEO COZZANI il candidato a sindaco espresso da “LA Lista Civica – PortoVenere _ Le Grazie _ Fezzano”, ovvero il progetto popolare di laboratorio politico che in queste settimane ha raccolto molte esperienze personali attorno all’idea di rifondare il modo di amministrare il territorio di Porto Venere.
Nel nome di questa esperienza politica, nata dallo stimolo di molti giovani che si sono messi in gioco personalmente senza più delegare il compito morale e materiale di amministrare un luogo tra i più belli al mondo, vi è già condensato il messaggio che i promotori di questa formazione hanno voluto dare. Infatti la scelta di chiamarsi “LA Lista Civica”, con LA scritto maiuscolo, e poi aggiungere i nomi dei tre borghi: “PortoVenere-Le Grazie-Fezzano”, è un modo chiaro e diretto per spiegare che questo gruppo è realmente espressione di un progetto libero, popolare, radicato nel territorio ed innovativo, in una parola “civico”.
Persone diverse, esperienze e cammini personali differenti, ma in mente un medesimo obiettivo: ridare dignità ad una comunità che sente ancora forte uno spirito di appartenenza e di rivalsa verso un vecchio modo di fare politica.
Importante anche la scelta di iniziare da Fezzano, il borgo più piccolo del territorio di Porto Venere, il cammino della campagna elettorale. Nei prossimi giorni, giusto il tempo di formalizzare delle necessarie pratiche, sarà così organizzata un’assemblea pubblica del borgo per annunciare i sette candidati, espressione di un gruppo di lavoro molto più ampio che seguirà in modo condiviso tutto il percorso, che con il candidato a sindaco, Matteo Cozzani, formeranno la lista vera e propria.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.