Via del Cappelletto, terra di nessuno?

Ci segnalano la situazione di sporcizia  in cui versa da mesi (MESI) Via del Cappelletto. A nulla è servito rivolgersi all’Acam, ai vigili, all’Amministrazione. Pare sia terra di nessuno. Ci segnalano spazzatura presente da mesi, nonché materiale di scarto (mattonelle) presente da oltre un anno. Via del Cappelletto è a due passi dal Centro Commerciale Le Terrazze, vanto di questa Amministrazione. Possibile che a poca distanza via sia una così grande incuria? Davvero è difficile pulire questa strada?

Il ritiro di questa spazzatura spetta all’Acam o alla Ma.Ris? Perché non s’interviene?

Inoltre, sempre in Via del Cappelletto, ci segnalano anche un problema di pericolosità per i pedoni, perché la strada è parzialmente sprovvista di marciapiede, che a un certo punto finisce nel nulla. Il problema, ci dicono, è che il passaggio pedonale andrebbe a finire sopra il torrente, quindi probabilmente il marciapiede non verrà mai terminato: ma il progettista non se n’era accorto?

Accogliamo e pubblichiamo la protesta dei lettori, con la certezza che l’Amministrazione interverrà per risolvere i problemi o, almeno, nel dare cortese spiegazione a questo stato di cose. Noi siamo pronti a dar voce a tutti.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.