PRC La Spezia, interpellanza: esiste ancora un controllo sulla gestione dei rifiuti alla Spezia?

 

Segnalazioni continue sui cumuli di rifiuti, dossier e reportage di cittadini che denunciano situazioni insopportabili che vanificano ogni serio tentativo di raccolta differenziata. Tutto questo in un comune che, grazie a Rifondazione comunista, ha aderito alla Strategia Rifiuti Zero.
Ecco perchè la consigliera Simona Cossu, capogruppo Rifondazione comunista/Federazione della Sinistra, ha depositato un interpellanza per conoscere lo stato delle cose circa la raccolta differenziata alla Spezia, gli introiti di vendita del materiale riciclato al Conai e le conseguenze sulle tariffe per i cittadini.

Premesso che

Nel Comune della Spezia a seguito di un indirizzo preciso dato dal Consiglio Comunale, attraverso l’approvazione di una mozione in cui si aderiva alla strategia rifiuti zero, è partita la raccolta differenziata porta a porta in alcuni quartieri della città;

Il gruppo SOS Spezia, ha divulgato una foto in cui si vede in maniera inequivocabile , che alcuni contenitori per la raccolta differenziata vengono scaricati nel medesimo camion;

Considerato che

La raccolta differenziata, oltre ad essere una scelta di civiltà e di sostenibilità ambientale, è prescritta dalla legge e può rappresentare un volano industriale importante per la società Acam Ambiente;

la cittadinanza di fronte a tali comportamenti viene disincentivata a proseguire con la differenziazione dei rifiuti;

il Comune della spezia ha sottoscritto con il Conai accordi per la vendita del materiale riciclato raccolto;

Interpella il Sindaco

Per conoscere le motivazioni di tale comportamento e quanto questa pratica sia diffusa;

quanle sia la percentuale di raccolta differenziata nel nostro Comune;

quanto sia l’introito che l’azienda Acam ha avuto dalla vendita di materiale riciclato al Conai;

quanto questo introito contribuisce ad abbassare la tariffa per i cittadini;

se vi è la possibilità di evidenziare in maniera trasparente , nella tariffa che viene inviata ai cittadini, la quota di raccolta differenziata gli introiti della vendita del materiale e il risparmio sullo smaltimento.

Gruppo Federazione della Sinistra

Simona Cossu

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.