Coordinamento dei quartieri del levante cittadino: difendiamo il nostro golfo.

Nel piano regolatore portuale, legge urbanistica, sono contenute le regole per la convivenza porto-città.

Ma purtroppo ad oggi discutibili atteggiamenti dell’Autorità Portuale mettono a rischio la convivenza porto-città-lavoro e la stessa qualità della vita dei quartieri adiacenti al porto commerciale.

L’attuale Autorità Portuale è a scadenza di mandato e dopo 4 anni non ha rispettato i contenuti del Piano Regolatore Portuale per la realizzazione delle sue fasi operative.

Al contrario ha usato presunte iniziative illegittime per scavalcare istituzioni e diritti dei cittadini.

Il nostro territorio e il nostro mare con il Golfo dei Poeti meritano un’Autorità Portuale diversa e più rispettosa delle regole.

Ci appelliamo pertanto alle Istituzioni affinchè tengano conto di tutto ciò quando esprimeranno le prossime candidature al ruolo di Presidente dell’Autorità Portuale.

 
Coordinamento dei quartieri del levante spezzino
(Pagliari, Fossamastra, Canaletto)

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.