Busta con proiettili all’avvocato antiusura

Riceviamo e pubblichiamo, esprimendo solidarietà all’avvocato Lanci.

Le associazioni S.o.s Italia libera, l’associazione Anvu (Associazione nazionale vittime usura), Sos racket usura, e tutte le altre associazioni sparse sul territorio nazionale, che hanno un protocollo di intesa, esprimono solidarietà all’avvocato Massimiliano Lanci, responsabile dell’Associazione Antiracket – Antiusura Lombardia “S.o.s. Italia Libera”, per la vile intimidazione mafiosa perpetrata nei suoi confronti.

Il presidente, Paolo Bocedi, invita il Dott. Lanci a non arrendersi alle minacce ed esprime gratitudine per il lavoro svolto fino ad ora, con le numerose costituzioni di parte civile nei processi in corso, a fianco delle vittime del racket.
Non saranno certo lettere anonime accompagnate da proiettili a fermare la missione che il Dott. Lanci ha intrapreso contro la criminalità organizzata, dedita all’usura.
Paolo Bocedi invita il prefetto di Milano e le autorita’ competenti ad intraprendere tutte quellle iniziative a tutela dell’avvocato Massimiliano Lanci.

Chi è Paolo Bocedi: maggiori infomazioni cliccando qui.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.