Thomas Mann. Percorso tra letteratura e cinema‏

A suggello del corso sull’opera di Thomas Mann (1875 – 1955) tenuto dal prof. Lorenzo Vincenzi, L’Università Popolare della Spezia proporrà, come in anni passati, due proiezioni a carattere didattico – divulgativo ossia una pellicola tratta da un testo dell’autore e un’altra indirettamente legata al suo universo poetico. Entrambe introdotte dal prof. Vincenzi in collaborazione con Giordano Giannini.

Oggi, sabato 16 Marzo 2013, verrà proiettato l’imprescindibile Morte a Venezia (1971), diretto dal maestro Luchino Visconti e interpretato da Dirk Bogarde e Silvana Mangano.

Sabato 13 aprile 2013, invece, sarà la volta del suggestivo e poco noto L’ombra del gigante (2000), diretto da Roberto Petrocchi e interpretato da Margherita Buy: la vicenda ha luogo nel Nord Europa, fine dell’800. In una fortezza inespugnabile dove è rinchiuso un solo prigioniero – colpevole di gesta inenarrabili tanto che a nessuno, da anni, è concesso di avvicinarlo – arrivano il nuovo capitano della guarnigione, insieme alla consorte Adele e al figlio settenne Ottaviano. Un giorno, attraverso il cortile della fortezza, giunge una struggente melodia di violino. Le note provengono dalla cella del prigioniero; è quest’ultimo, infatti, a suonare con una sensibilità ed un trasporto che nessuno avrebbe potuto sospettare. Ben presto, la musica sconvolge la vita di Adele e quella dei suoi familiari … Tratto liberamente dal racconto Il gigante di Paola Capriolo (contenuto nella raccolta La grande Eulalia – Feltrinelli), il film di Petrocchi presenta più di un punto di contatto con i temi cari a Mann (nel racconto giovanile Tristano, in particolar modo), dal contrasto tra Arte e Vita, alla confluenza tra Vita e Morte fino alla descrizione della piccola fortezza quale spazio pencolante verso l’Immaginifico. Inoltre, alla proiezione sarà presente il regista.

Le proiezioni avranno luogo alle ore 15:30 presso la sede dell’Università Popolare (Via Parma, 13b – 19125, La Spezia). Ingresso libero. Per informazioni telefonare al 0187/495632 oppure scrivere a snakeofjune69@libero.it.

Vi invitiamo a partecipare e a fare passaparola presso conoscenti ed interessati!

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.