Mobilitazione della Fondazione Ha.Rea Onlus

Hanno sfidato la pioggia incessante, oggi pomeriggio, i volontari della Fondazione Ha. Rea Onlus, che protestavano contro i tagli che hanno colpito le famiglie dei disabili. La Fondazione assiste disabili gravissimi e meno gravi e dall’anno scorso s’è vista diminuire i fondi destinati alle iniziative (per esempio, l’assistenza domiciliare) dalla Fondazione Carispe.

ASL e Comune, però, s’erano prese la responsabilità, in una riunione ufficiale, di sopperire alle mancanze della Carispe. In realtà non è andata così e anzi, nei mesi scorsi, hanno assicurato 6 ore in meno di assistenza. I responsabili della Fondazione hanno chiesto le motivazioni, ma risposte non ne sono state date. Ci sono stati anche un paio di incontri con i medici della ASL, conclusi con un nulla di fatto.

Sono stati fatti, grazie alle continue mobilitiazioni, due piccoli passi in avanti:

1) il blocco dell’ulteriore diminuzione delle ore di assistenza

2) circa 200.000 euro di fondi erogati dalla Carispe.

Due cose che vanno bene, però ancora non c’è la certezza che dopo il 30 giugno la Fondazione possa continuare le sue iniziative.

Per questo la Fondazione organizza mobilitazioni settimanali, coadiuvata, in questa lotta, da Giulio Guerri, consigliere comunale e dal gruppo degli attivisti del MoVimento 5Stelle.

La Fondazione ha sede in Via XX Settembre 83 a Spezia; per info abcsp@libero.it

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.