Federico Marconi al Circolo Arci a Marola

Federico Marconi incontra i piccoli lettori e presenta il suo nuovo libro “É tempo per una buffa storia”.
A seguire lettura creativa e ideazione di una nuova storia che verrà inserita nel prossimo libro.

Domenica 3 marzo 2013  ore 16.00, Circolo  Arci la Società  presso Società di Mutuo Soccorso Via Giuliano Mori, 21  Marola  SP.

L’Arci offrirà la merenda ai piccoli lettori.

Federico è nato alla Spezia in un caldo giugno del 1974 e fin da piccolo ha immaginato, scritto e disegnato storie e cose da costruire.  Ha rotto e smontato un’infinità di oggetti, giochi e idee per trasformarli in qualcosa’altro, ha corso, visto, imparato, sorriso, pianto e compreso, si è arrampicato ovunque, si è meravigliato, è caduto e ha preso culate ovunque, è stato in mezzo alla natura, in mezzo ai colori, sul mare, in montagna, ha giocato, ha studiato, si è laureato, ha continuato a sporcarsi le mani con i colori, a correre, a cader per terra, a smontare idee e rifarne altre, ha sempre continuato ad essere innamorato della vita.  Oggi lavora come architetto-designer ed artista visivo. A volte si cimenta in lavori più seri, forse meno colorati, ma cerca sempre di conservare la curiosità di bimbo che è in lui e la voglia di guardare da un altro punto di vista ciò che gli sta intorno.
Dagli anni universitari fino ad oggi non ha mai smesso di occuparsi della sua ricerca e sperimentazione artistica-conoscitiva nell’ambito dell’arte visiva e della realtà che lo circonda: persone spazi e relazioni.  La ricerca ha come filo conduttore la contaminazione fra i linguaggi espressivi. Ecletticità di strumenti, metodi e risultati, gli permettono di realizzare i suoi progetti e le sue idee, strampalate o serie che siano, in Italia e all’estero.  Idee che trovano sfogo nell’ambito delle arti visive, in quelli della scenografia, dell’allestimento, dell’interior-design, delle parole,  dei colori, dell’architettura, della realizzazione di spazi pubblici.
Idee nate per restare ed altre solo per durare un tempo breve, quel che basta ad emozionare e a stimolare il pensiero, a far spostare anche solo per un momento il consueto punto di vista sulle cose.   In mezzo a tutto questo continua a disegnare, scrivere storie, racconti, poesie, canzoni e tutto quello che si può fare con penna, foglio ed una manciata di idee, sperando che, tra una manciata e l’altra, ne esca qualcosa di buono…

Chi  volesse sapere qualcosa di più, un racconto, una foto, un progetto per la propria casa, un suo quadro, una manciata di parole, sottoporgli un’idea, fare delle domande, parlare con lui, portare dei colori, pennelli, giochi, storie, tappeti volanti, grigliate di pesce,  idee e nuovi modi di vedere il mondo … può dare un’occhiata ai suoi website.

www.creativezonestudio.com     www.scatoladiscatti.com

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.