Scritte in Piazza Verdi, i Movimenti si dissociano

Essendo apparsa, sui muri di piazza Verdi, una scritta (similbrigatista, contro l’ass. Ruggia), che ci è totalmente estranea, a scanso di possibili equivoci o strumentalizzazioni, trasmettiamo la seguente Nota :

Il movimento Per piazza Verdi, insieme alle Associazioni Italia Nostra, Legambiente e WWF La Spezia si dichiara del tutto estraneo all’incivile scritta apparsa in piazza Verdi (teatro di un attuale contenzioso tra molti cittadini e istituzioni) e si dissocia dal metodo e dai contenuti espressi, avendo sempre agito in modo a tutti visibile, corretto e rispettoso del civile confronto.

Sorge quasi il dubbio che tale illecita esternazione voglia o possa mettere in cattiva luce il nostro movimento che, amando la città, anche se è portatore di opinioni diverse da quelle istituzionali, è invece improntato alla correttezza e interviene spesso pubblicamente per discutere, chiarire e argomentare al meglio le proprie posizioni, rispetto ai complessi progetti proposti, dati spesso per compresi e accettati.

Il movimento per Piazza Verdi, Italia Nostra, Legambiente, WWF La Spezia.

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.