Una lista civica per Porto Venere

Porto Venere è un piccolo comune con un “grande” territorio, capace di attrarre interessi forti, quasi sempre poco in accordo con gli interessi della Comunità. Liste che fanno riferimento a schieramenti tradizionali e nazionali rischiano di essere soggette a pressioni esterne che subordinano le esigenze della Comunità a quelle generali o rappresentate come tali. Una lista civica, uscendo dai condizionamenti delle logiche di schieramento, può svolgere una forte azione di riequilibrio in favore del particolare.

Siamo convinti che il primo compito di un’Amministrazione sia quello di consentire e promuovere il perpetuarsi della Comunità. L’Amministrazione ha il dovere di sostenere tutte le iniziative per far sì che i membri della Comunità possano trovare al suo interno propri percorsi di vita; se per vivere si deve andar via, la Comunità muore: restano le case, ma la Comunità non c’è più. E’ quanto si può facilmente riscontrare nei nostri tre paesi.

Per questa lista in gestazione  non esiste ancoraun programma definito. Verrà costruito con un percorso di massima partecipazione, condivisione e trasparenza insieme ai cittadini che vorranno impegnarsi e collaborare per riappropriarsi della propria esistenza e del proprio futuro, tenendo fermi alcuni punti qualificanti e imprescindibili. Ne elenchiamo un paio che sono già indicatividella filosofia della Lista:

  1. stop al consumo di territorio; questo significa nessuna nuova costruzione, il recupero attento dell’esistente, un’attenzione particolare alla messa in sicurezza del territorio, la salvaguardia e la valorizzazione della collina

  2. trasparenza e partecipazione realmente praticate. Il che significa condividere con i cittadini ogni decisione, accesso agli atti amministrativi, creazione di uno sportello dei diritti dei cittadini, favorire e incentivare la nascita di gruppi di “cittadini attivi”, che si prendano cura dei “beni comuni” non in nome del proprio interesse ma in nome dell’interesse generale, spinti dalla “solidarietà”.

Su questi principi di base può rinascere quel sentimento di Comunità che in questi ultimi anni di profonda crisi sociale e politica si è appannato e affievolito

Chi vuole contribuire alla costruzione di questo progetto può scrivere a comunitadiportovenere@gmail.com

Un gruppo di cittadini del Comune di Porto Venere

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.