La protesta contro il progetto Vannetti-Buren

Buona la partecipazione dei cittadini alla manifestazione di oggi pomeriggio in Piazza Verdi, per protestare contro il progetto di “riqualificazione” di Vannetti e Buren. I manifestanti, dotati di palloncini verdi e rossi, a simboleggiare gli archi che orneranno la piazza, hanno attraversato a più riprese la strada, bloccando il traffico.

Qualche automobilista s’è innervosito, altri hanno chiesto spiegazioni.

Molti i commenti ironici sul progetto, già ribattezzato “il nuovo autolavaggio spezzino”, e molte anche le perplessità sui costi di manutenzione, sullo stravolgimento della piazza, sul problema della viabilità che ancora non si sa come verrà risolto.

Domande alle quali l’Amministrazione non sa (non vuole? non può?) rispondere, ma che i tanti contrari continueranno  a porre.

[vsw id=”Oix2SRiIOLA” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

Sembra difficile, se non impossibile, riuscire a fermare il rifacimento della piazza, ma l’Amministrazione dovrebbe tener conto di tutti questi pareri contrari, visto che parla di comunicazione e trasparenza.

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.