La Regione Liguria presenta il piano forestale regionale.

La Liguria è una delle regioni con la più grande superficie forestale in Italia: si estende per oltre 370.000 ettari che corrispondono al 69,3% del territorio.

Alla filiera del bosco si collegano una serie di economie – mercato dei prodotti forestali, legnosi e non legnosi (funghi, castagne, ecc.), produzione di energia da biomassa, utilizzo del legno nel settore edile e dell’artigianato, ecc. – che possono offrire nuove opportunità di sviluppo economico e di lavoro nelle aree rurali contribuendo alla prevenzione del dissesto idrogeologico.

A partire da questi presupposti nasce la necessità di valorizzare questa risorsa per renderla un efficace strumento di sviluppo socioeconomico dell’entroterra.

Il Programma Forestale Regionale (PFR) è il mezzo attraverso cui la Regione Liguria definisce le politiche da attivare per raggiungere questo obiettivo.

Alla base del Programma Forestale Regionale c’è un costante dialogo con il territorio per capirne le esigenze e definire azioni realmente efficaci.

Per questo, in vista dell’approvazione definitiva del PFR, attualmente in fase di definizione, la Regione Liguria, in collaborazione con i Parchi, ha organizzato quattro appuntamenti sul territorio regionale.

Il primo di questi incontri – “Verso il nuovo programma forestale regionale. Discutiamone insieme” – realizzato in collaborazione con il Parco di Montemarcello Magra, si svolgerà domani 12 febbraio alle ore 15.00 presso la Sala del Consiglio Comunale di Sarzana e coinvolgerà i soggetti pubblici e privati (professionisti, associazioni, operatori forestali, artigiani, aziende, ecc.) che lavorano quotidianamente allo sviluppo dell’entroterra.

L’iniziativa segue il confronto avviato il 29, 30 e 31 gennaio scorso a Genova dall’Assessorato all’Agricoltura attraverso il seminario “Lo sviluppo rurale verso il 2014”.

Accanto ai temi principali – nuovo PFR e nuova programmazione dei fondi europei 2014/2020 – saranno presentate una serie di buone pratiche realizzate sul territorio sul tema della gestione forestale sostenibile attraverso i progetti europei Robinwood Plus e SylvaMED.

L’obiettivo è quello di portare un esempio concreto di come la Regione Liguria ha utilizzato i fondi dell’attuale programmazione, stimolando i soggetti locali a proporsi come futuri beneficiari.

All’incontro parteciperanno il presidente e il direttore dell’Ente Parco Montemarcello Magra Francesco Pisani e Patrizio Scarpellini e Damiano Penco e Matteo Graziani di Regione Liguria e Liguria Ricerche che presenteranno il nuovo Programma Forestale Regionale.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.