Consiglio Comunale straordinario per il Giorno del ricordo

Il 10 febbraio si celebra il Giorno del Ricordo, solennità istituita nel 2004 per commemorare le vittime dei massacri delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata, fatti avvenuti negli ultimi anni della Seconda Guerra Mondiale.

Le vittime furono cittadini prevalentemente italiani (della Venezia Giulia) e, in minoranza, anche di etnia slovena e croata. Il termine foibe indica i grandi inghiottitoi carsici dove venivano gettati i corpi delle vittime. Nonostante negli ultimi anni questa strage, che aveva come motivazione la pulizia etnica, sia stata ufficialmente riconosciuta è ancora oggi oggetto di polemiche e, spesso, di strumentalizzazioni ideologiche, che tendono a ingigantirne o minimizzarne la portata.

Il Comune della Spezia organizza, lunedì 11 febbraio alle 10:00, una seduta straordinaria del Cosniglio Comunale in Sala Dante.

La seduta è aperta alla cittadinanza. Si auspica una buona partecipazione.

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.