E’ nata l’Associazione Nazionale Testimoni di Giustizia

E’ nata l’Associazione Nazionale Testimoni di Giustizia, un progetto complesso, nato grazie alle persone, donne e uomini, che hanno avuto il coraggio di denunciare chi chiedeva loro il pizzo o chi ha commesso reati a cui hanno assistito.
Presidente della neonata Associazione è l’imprenditore bivonese Ignazio Cutrò, a cui già dedicammo un articolo.

Nel corso nella nostra chiacchierata telefonica, Cutrò mi disse “noi testimoni di giustizia siamo ombre al buio”; grazie a questa nuova iniziativa la speranza è che il buio finisca col diradarsi sempre di più, fino a scomparire. L’importanza dei testimoni di giustizia forse non è nota a tutti, ma è spesso grazie a queste persone così forti e coraggiose che vengono catturati e processati mafiosi e criminali in generale.

L’obiettivo è quello di  essere da stimolo per chi vorrebbe denunciare, ma ha paura, essere un punto di riferrimento, una luce nel buio.

La costituzione della nuova associazione avverrà il prossimo 3 febbraio in una località in provincia di Roma (per questioni di sicurezza non è stato indicata la città); attorno ad un tavolo il gruppo sancirà la nascita di questo sodalizio. Il 4 febbraio invece a Roma si svolgerà la presentazione ufficiale nel corso di una conferenza stampa a cui sono state invitate diverse associazioni sociali che operano nel settore, organizzazioni ed enti, oltre a deputati nazionali, regionali ed europei.

Nell’esprimere vicinanza e gratitudine a chi quotidianamente lotta contro il nemico mafia, la nostra redazione augura in bocca al lupo e buon lavoro ai soci della nuova associazione per questa esperienza.

www.ignaziocutro.com

http://www.laspeziaoggi.it/news/ombra-al-buio-la-vita-di-ignazio-cutro-testimone-di-giustizia/

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.