27 gennaio – Giornata della Memoria

« La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio,

data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz,

“Giorno della Memoria”,

al fine di ricordare la Shoah, le leggi razziali,

la persecuzione italiana dei cittadini ebrei,

gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte,

nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi,

si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati. »

 

 

E’ stato presentato questa mattina il programma delle celebrazioni per la Giornata della Memoria, organizzato da Prefettura e Comune della Spezia, cui hanno collaborato gli istituti “Einaudi-Chiodo”, il “Fossati-Da Passano” e il Conservatorio “G. Puccini”.

 

Una settimana dedicata per preparare al meglio l’evento conclusivo: il Consiglio Comunale Straordinario di lunedì 28 (in Sala Dante alle ore 10), cui parteciperà in qualità di relatore ufficiale il Prof. Vincenzo Cerami.

 

Vincenzo Cerami, scrittore e sceneggiatore, autore di “Un borghese piccolo piccolo”(romanzo che Monicelli traspose nell’omonimo film con Alberto Sordi), fu candidato all’Oscar per la sceneggiatura de “La vita è bella” di Roberto Benigni.

Il titolo del film fu tratto da una frase del testamento di Lev Trotsky: “La vita è bella. Possano le generazioni future liberarla da ogni male, oppressione e violenza e goderla in tutto il suo splendore”.

 

Il percorso della Memoria si articolerà con il seguente programma

Martedì 22 gennaio 2013

ORE 17 – presso l’Urban Center Teatro Civico della Spezia (Piazza Mentana)

Inaugurazione della mostra di grafici realizzata degli studenti dell’istituto “Einaudi”: parteciperanno gli studenti del Conservatorio “G. Puccini” che eseguiranno alcuni brani musicali

 

Mercoledì 23 gennaio 2013

ORE 9 – presso l’Urban Center Teatro Civico della Spezia (Piazza Mentana)

Proiezione, a cura dell’ANED, del documentario dal titolo “non sapevamo che cos’era il Lager”. A seguire lettura di brani e poesie dal titolo “Ricordo ciò che è stato. Rifletto su ciò che è. Voci contro tutti i razzismi” a cura degli studenti dell’istituto superiore “Fossati Da Passano”. Seguirà dibattito

 

Giovedì 24 gennaio 2013

ORE 8,45 – Auditorium Centro Culturale Giovanile e Multimediale “Dialma Ruggiero” (via Monteverdi, 117)

Proiezione del documentario “La Spezia Porta di Sion” a cura dell’Istituzione per i Servizi Culturali e dell’Associazione Gruppo Samuel.

Lunedì 28 gennaio 2013

ORE 9.15 – deposizione della corona di fiori presso il monumento posizionato all’interno nel complesso scolastico “2 Giugno” (viale Aldo ferrari)

ORE 10- SALA DANTE (via Ugo Bassi)

Seduta di Consiglio Comunale straordinario

Durante il Consiglio Comunale il professor Vincenzo Cerami terrà l’orazione ufficiale

 

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.