Forcieri: rinuncio alla candidatura

Solo qualche giorno fa Lorenzo Forcieri, attuale Presidente dell’Autorità Portuale (già Sottosegretario al Ministero della Difesa e Senatore della Repubblica) aveva annnciato, suscitando un po’ di perplessità, la sua canddidatura alle Parlamentarie del PD (si voterà il 29 e 30 dicembre). Subito dopo l’annuncio Moreno Veschi  (segretario provinciale del PD) e Giovanni Destri (segretario comunale di Sarzana) avevano scritto una lettera a Forcieri, chiedendogli di riflettere su questa sua decisione, pensando soprattutto all’impegno come Presidente dell’Autorità Portuale, a cui avrebbe dovuto rinunciare. Questo il 23 dicembre.

Oggi Forcieri ha risposto ai due amici e compagni di partito, annunciando di aver riflettuto e, alla luce di molte telefonate ricevute (in cui gli si chiedeva di restare a lavorare sul territorio), di aver deciso di fare un passo indietro, continuando il suo impegno in Autorità Portuale.

Con i migliori auguri a tutti i candidati rimasti in campo.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.