Carrara Fiere, il programma per il 2013

Anche se la congiuntura economica a livello nazionale e internazionale non offre segnali di inversione CarraraFiere continua la sua attività organizzando manifestazioni sia nel proprio complesso fieristico sia lontano dalla sede di Marina di Carrara e propone, per il 2013 un programma di eventi sempre di alto livello qualitativo con novità ancora più rilevanti se considerate in un panorama che vede le aziende ridurre progressivamente gli investimenti in marketing e partecipazione a fiere e saloni.

Nel 2013 saranno diciotto le manifestazioni che ruoteranno attorno a CarraraFiere, organizzate direttamente oppure ospitate nella struttura di Marina di Carrara, con dieci eventi curati da organizzatori esterni.

“Anche in questo momento così difficile per l’economia siamo impegnati a consolidare gli eventi che realizziamo nella nostra struttura – ha detto Paris Mazzanti, il direttore di CarraraFiere presentando alla stampa il calendario degli eventi per il 2013 – con una strategia che punta sulle fiere ad alta specializzazione senza tralasciare i rapporti con nuovi potenziali organizzatori attratti dalle caratteristiche del nostro complesso. In questa fase sfruttiamo anche le competenze organizzative che abbiamo maturato in diversi settori per individuare anche nuove aree di promozione che possono caratterizzare le nostre fiere. Proprio per questo consideriamo la pianificazione degli eventi suscettibile di variazioni perché nel corso dei prossimi mesi attendiamo di inserire alcuni nuovi appuntamenti in fase di organizzazione”.

Fra le novità più interessanti nelle attività di CarraraFiere l’organizzazione, in collaborazione con Effe Events, di Medi Stone Expo, primo Salone del Marmo, Tecnologia, Architettura e Design, evento rivolto agli Operatori del Mediterraneo, che si terrà a Bari dal 15 al 18 maggio nel complesso della Fiera del Levante.

“Con Medi Stone Expo – dice ancora il direttore di CarraraFiere – vogliamo creare un evento che valorizza i materiali italiani assieme alle aziende che li lavorano e li commercializzano e si rivolgono all’area del Mediterraneo nella quale si sta avviando un processo molto interessante di impiego moderno e qualitativo della pietra. È un settore nel quale mettiamo in campo il know how costruito nel corso degli anni con l’organizzazione di Carrara Marmotec che nel 2014 celebrerà la 32° edizione. Medi Stone, oltre ad avere una forte caratterizzazione come evento specializzato per al lapideo, avrà anche un’importante valenza promozionale per CarraraMarmotec, soprattutto verso le aziende che operano nel centro e sud dell’Italia”.

Il complesso di CarraraFiere, che con la sua attività interessa un’area vastissima del centro Italia, ha assunto un ruolo preciso nell’economia locale perché coinvolge settori importanti dell’economia locale e nazionale oltre a garantire ricadute di assoluto rilievo nel campo del terziario e del turismo.

Appuntamento di apertura del calendario 2013 sarà ancora Tour.it, il salone del turismo itinerante, caravanning, camping e outdoor (12 – 20 gennaio) per il quale CarraraFiere prevede una presenza molto importante di visitatori che scelgono le coste del Tirreno per la prima escursione dell’anno utile per conoscere il territorio oltre che per valutare i mezzi e i prodotti che caratterizzeranno la stagione turistica.

Fra le manifestazioni organizzate direttamente da CarraraFiere, seguirà SEATEC la rassegna internazionale di tecnologie, subfornitura e design per imbarcazioni yacht e navi (dal sei all’otto febbraio) evento di riferimento per gli operatori della nautica e dei servizi collegati, che si tiene in contemporanea con Compotec che promuove i compositi e le tecnologie correlate assieme a YARE, (Yachting After Sales & refit Exhibition) dedicato a un segmento importantissimo nel settore della nautica: il refitting delle imbarcazioni

Dal 3 al 7 marzo è in programma Balnearia (Salone professionale delle attrezzature balneare, design e benessere) in contemporanea con Tirreno CT, mostra convegno dell’ospitalità anticipando così la stagione turistica con le novità che riguardano spiagge, ristoranti, alberghi e centri di aggregazione o del tempo libero.

La seconda parte del programma che comprende gli eventi organizzati direttamente da CarraraFiere si aprirà con 4x4Fest, il Salone nazionale dell’auto a trazione integrale (11 – 13 ottobre) che ormai è la manifestazione italiana di riferimento per fuoristrada e accessori e diventa appuntamento per tante migliaia di appassionati che la considerano il più importante momento di informazione tecnica oltre che sede di eventi spettacolari per il mondo dei motori. La serie di eventi firmati CarraraFiere si concluderà con Mondo Pesca e Mondo Caccia (in contemporanea dal 22 al 24 novembre), saloni specializzati che richiamano tanti professionisti ma anche appassionati sportivi e curiosi che rappresentano una platea enorme di praticanti.

CarraraFiere propone dunque, anche per il 2013, un calendario ricco di manifestazioni ma continua a lavorare per realizzare, direttamente o in collaborazione con altre strutture specializzate, nuovi eventi che saranno inseriti nel calendario del 2014. È un lavoro importante e complesso di studio e programmazione che necessita di tempi adeguati per verificare tutte le opportunità offerte dal mercato.

Sempre ricco e interessante, con un totale di nove manifestazioni, anche l’elenco delle fiere organizzate da operatori privati nei padiglioni di CarraraFiere: la serie si apre con Expo elettronica (professionale e di consumo, il 16 e 17 febbraio), per proseguire con Tirreno CT che si propone con la trentatreesima edizione che si completa con Tempo di Pane e Ospitalità Italia.

Il 2013 vede un debutto atteso da chi ama i gatti: Felina, esposizione internazionale che ospiterà (il 16 e 17 marzo) gli amatissimi amici a quattro zampe, per arrivare a Tuttocasa, evento ormai “storico” a Carrara, che dal 20 al 28 aprile celebra la trentunesima edizione e che, oltre all’arredamento per case e giardini ospita mostre come Antiquamente (modernariato, antiquariato e brocantage) e Giorni d’arte rivolta all’arte moderna e contemporanea.

Evento clou dell’estate sarà Septemberfest – Tutti in fiera (23 agosto 7 settembre) con la degustazione di specialità bavaresi e prodotti dell’artigianato, per proseguire con il secondo Salone de “La Bicicletta” (18 – 20 ottobre) protagonista di un debutto di successo e sicuramente punto di riferimento per una folla di appassionati.

Dal 31 ottobre al 3 novembre si svolgerà il Festival dell’Oriente e Arti Marziali ormai un appuntamento di successo per partecipazione di pubblico e qualità degli appuntamenti ospitati, mentre Toscana Sposi (15 – 17 novembre) offrirà prodotti e servizi di altissima classe alle coppie che programmano cerimonie ma anche alle famiglie che desiderano celebrare al meglio eventi o ricorrenze.

Advertisements
Annunci
Annunci

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.